Home / Breaking News / Primo consiglio comunale con a capo sindaco Filomena Greco

Primo consiglio comunale con a capo sindaco Filomena Greco

filomena-grecoPrimo consiglio comunale dell’Amministrazione con a capo il Sindaco Filomena Greco
Grande partecipazione per il primo consiglio comunale d’insediamento della nuova amministrazione con a capo il Sindaco Filomena Greco.
La “cittadinanza attiva” tanto agognata, comincia a prendere sempre più piede, ed è motivo di soddisfazione per quanti, credono fortemente nel ruolo fondamentale che devono ricoprire i cittadini nell’amministrazione della cosa pubblica.
Un consiglio composto in larga parte da donne, svoltosi presso il centro sociale il 24 Giugno, in un clima sereno anche e soprattutto in vista di una collaborazione proficua fra i consiglieri di minoranza e i consiglieri di maggioranza, per il bene comune del nostro territorio.
Assente il consigliere Alfonso Cosentino, candidato a Sindaco per la lista PD La Scelta, per il quale il Capogruppo della maggioranza Maria Cosenza ha sollevato la questione di incompatibilità con il ruolo di consigliere, poiché avrebbe dei contenziosi aperti col Comune di Cariati.
La mozione è passata con tutti i voti della maggioranza, con quello della consigliera di minoranza Assunta Scorpiniti e con l’astensione delle due consigliere d’opposizione, Agazio e Crescente.

La seduta è proseguita poi con la convalida degli eletti, la presentazione della giunta e l’elezione del nuovo presidente del consiglio comunale: Francesco Cosentino, il quale siamo certi, sarà un perfetto coordinatore, e saprà fare in modo di riservare alle proposte di ogni singolo consigliere, di maggioranza o di minoranza, il giusto merito per perseguire il sogno di rivedere una Cariati in rinascita.
Tante le iniziative già avviate, e i contatti presi dal Sindaco e la sua squadra in questi 18 giorni di insediamento, per sopperire alle tante e gravi lacune cumulate negli ultimi dieci anni. Sarà un lavoro lungo e arduo da portare avanti, ma la volontà e il sostegno non manca.
Filomena Greco, un Sindaco visibilmente emozionato nel momento del Giuramento di lealtà alla Costituzione, afferma che “Sarà il Sindaco di ciascuno”, garante della legalità e della tutela dei diritti della comunità. Chiede e offre la collaborazione di ogni singolo cittadino, e anche e soprattutto sinergia fra i consiglieri comunali per scrivere insieme una nuova pagina del nostro Comune. Un comune che ha oltre 21 milioni di euro di debiti, e che potrà risollevarsi solo se si lavora in maniera coesa, costante e disinteressata.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*