Home / Attualità / Presidente Di Natale proporrà un Osservatorio sulla Viabilità delle strade provinciali

Presidente Di Natale proporrà un Osservatorio sulla Viabilità delle strade provinciali

presidente Di NataleCon riferimento alla SP 252 e ai prossimi lavori stradali di manutenzione ordinaria, compatibilmente con i fondi disponibili, è intenzione del Presidente Di Natale e dell’amministrazione provinciale intervenire in tratti limitati per il rifacimento della segnaletica orizzontale e con lavori puntuali riguardo la regimazione delle acque superficiali.
Specificatamente alla problematica dell’allagamento delle abitazioni del centro abitato di Terranova di Sibari, si ritiene evidenziare che l’accumulo di acqua sulla strada provinciale è causata principalmente da riversamento delle acque provenienti dal tessuto urbano. L’annoso problema del ponte su fiume Crati è in fase di soluzione, essendo completato l’iter di aggiudicazione dei lavori all’Impresa M.G. Costruzioni e pertanto a breve si procederà alla consegna dei lavori.
Per quanto riguarda la strada che collega il centro abitato di Terrannova di Sibari e in particolare il tratto in corrispondenza della Chiesetta della Madonna delle Grazie, si conferma la presenza di una frana complessa che richiede un intervento straordinario il cui costo è stato stimato in circa 2.450.000 euro. A tal proposito è stato redatto dalla Provincia un progetto preliminare, che è inserito nella piattaforma RENDIS per il relativo finanziamento da parte della Regione Calabria.

PAROLE DEL PRESIDENTE GRAZIANO DI NATALE

«La Provincia di Cosenza  – ha sottolineato il Presidente f.f. Graziano Di Natale – sta attuando quanto è di sua competenza per risolvere il problema evidenziato sulle strade provinciali ricadenti nel territorio di Terranova di Sibari; e non solo su quel territorio. È intenzione nostra – ha annunciato il presidente Di Natale – proporre un Osservatorio sulle strade provinciali con Amministratori pubblici e Polizia provinciale, che abbia il compito di monitorare e proporre soluzioni al fine di migliorare la viabilità sulle strade di nostra competenza, dando risposte anche agli amministratori locali che si trovano di fronte problemi come quelli individuati dal sindaco di Terrannova di Sibari».

Commenti