Home / Attualità / Premio internazionale di poesia itinerante “Dal Tirreno allo Jonio”

Premio internazionale di poesia itinerante “Dal Tirreno allo Jonio”

COMUNICATO STAMPA

lauria-farina-mulèSi sono chiuse lo scorso 27 novembre le iscrizioni per partecipare al Premio Internazionale di Poesia itinerante “Dal Tirreno allo Jonio” in viaggio con Giosuè Carducci alla scoperta del Codex Purpureus Rossanensis, indetto dalla Fondazione Roberto Farina Onlus, di Montegiordano. Presidente del premio è il poeta Giovanni Mulé che nel 2014 lo ha organizzato in Toscana a Castagneto Carducci. Quest’anno avvalendosi della collaborazione della poetessa Anna Lauria si celebrerà a Rossano. Il concorso prevede, per i primi tre vincitori, tre premi rispettivamente di 700 euro, 400 euro e 200 euro, oltre alla consegna di una targa e un diploma. La cerimonia di premiazione si terrà sabato 5 dicembre alle 17,00 presso il Palazzo San Bernardino, nel Centro Storico di Rossano. Molti i partecipanti da varie parti d’Italia e dal mondo. I primi tre lavori usciranno insieme ad altri 30 nell’antologia curata per l’occasione. Presidente della Giuria è il poeta e candidato al Nobel Dante Maffia, la giuria composta da Anna Lauria, Antonella Ronzulli, Nunzio Buono, Elena Leica, Giovanni Mulé ha lavorato alacremente per ottimizzare i tempi.  Prestigiosi i patrocini: La Società Dante Alighieri e i Parchi Letterari, l’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, la collaborazione del “Museo delle Conchiglie di Roseto Capo Spulico”. Al tavolo dei lavori il dott.Antonio Farina, il poeta Giovanni Mulè, la poetessa Anna Lauria, la dott.ssa Antonietta Campolo in rappresentanza dell’Ateneo Tradizionale Mediterraneo, Don Giuseppe Scigliano esperto del Codex Purpureus Rossanensis e la poetessa candidata al Nobel Giovanna Mulas, ospite d’onore nella serata che intratterrà il pubblico con una performance. Intermezzo musicale con arpa della musicista Maria Viazigina. Durante l’evento, si potranno ammirare le conchiglie provenienti da tutto il mondo, a cura del Museo delle Conchiglie di Roseto Capo Spulico. Inoltre nella Sala grigia saranno esposte opere degli artisti: Antonella Vincenzo, Sonia Quercia, Natale Saccoliti, Antonio Oliva, Katharina Werner, Maria Giovanna Pisilli, Ercolino Ferraina, Pino Savoia, Emanuele Attadia, Rita Lucia Trinchi. Un messaggio di pace e solidarietà attraverso l’arte, la poesia, la musica.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*