Home / Attualità / Premio Ausonia a Corigliano Rossano, domenica 27 ospiti prestigiosi in città

Premio Ausonia a Corigliano Rossano, domenica 27 ospiti prestigiosi in città

Evento di portata nazionale patrocinato dall’amministrazione

premio ausoniaL’assessore alla Città Europea di Corigliano Rossano Tiziano Caudullo saluta l’avvio del Premio Ausonia, esprimendo soddisfazione per i risultati ottenuti nel corso delle sei edizioni della rassegna promossa dalla Federazione Italiana Teatro Amatori (FITA), che nella provincia di Cosenza fa riferimento al Presidente Antonio D’Amico. “Eventi dal respiro nazionale come il Premio Ausonia – dichiara Caudullo – rappresentano un valore aggiunto per la Città: contribuiscono a posizionare la lente di ingrandimento sul patrimonio culturale e distintivo del territorio. È senza dubbio una manifestazione capace di valorizzare e premiare i talenti del nostro grande Paese e contribuire, oggi più che mai, a trasmettere e mantenere viva l’arte e la cultura. L’evento si rinnoverà domenica 27 in Piazza Steri con ospiti prestigiosi del calibro dell’attore Francesco Pannofino, del regista Angelo Longoni, dell’attrice teatrale Grazia Scuccimarra, del cantate Riccardo Fogli, dell’attore Alessio Praticó, del regista Gianluca Gargano, degli attori Francesco Castiglione e Liliana Fiorelli, del regista Pupi Avati e della giornalista del Tg2 Maria Leitner.  La novità dell’edizione 2020, il Premio Ausonia per la resilienza sarà assegnato alla Città di Bergamo.

“È motivo d’orgoglio per la Città poter ospitare uno tra i più prestigiosi eventi e riconoscimenti per il mondo del teatro, dell’arte e dello spettacolo a livello nazionale. La manifestazione – aggiunge Caudullo – è stata capace in questi anni di convogliare nella Sibaritide le migliori compagnie di teatro amatoriale d’Italia, arricchendo la complessiva proposta culturale e artistica estiva di Corigliano-Rossano e dell’intero alto Jonio cosentino. A confermare l’alto valore culturale della rassegna vi è la collezione di patrocini ottenuti in questi anni: da quello della Presidenza del Consiglio dei Ministri a quello del Ministero per i Beni e le attività culturali (MIBACT), dal Comitato Italiano per l’Unicef alla Regione Calabria, alla provincia di Cosenza e ovviamente al patrocinio e contributo del Comune di Corigliano – Rossano. Condividiamo con il Premio Ausonia la prospettiva preferita per l’edizione 2020: quella della solidarietà e della responsabilità sociale. Da quest’anno infatti, alle già presenti 7 categorie, se ne aggiungono altre 2: il Premio Ausonia per la resilienza, che verrà consegnato al Sindaco di Bergamo ed il Premio Ausonia per la Solidarietà, che andrà alla Croce Rossa Italiana”.


Commenta

commenti