Home / Attualità / Premio Angelo Foggia, le scuole vincitrici

Premio Angelo Foggia, le scuole vincitrici

Premio angelo foggia Si è svolta giovedì scorso la cerimonia di premiazione della prima edizione del “Concorso Premio Angelo Foggia – Ricordare per ringraziare.” L’iniziativa, promossa e organizzata dall’istituto comprensivo Erodoto è stata dedicata al ricordo e alla memoria del maestro Angelo Foggia, docente prematuramente scomparso nel febbraio del 2015, che aveva prestato servizio nella stessa scuola coriglianese. Davanti ad un folto pubblico di studenti, docenti e cittadini la dirigente scolastica Susanna Capalbo ha coordinato i lavori della serata e ha sintetizzato le motivazioni e i contenuti del bando di concorso. La stessa figura di Angelo Foggia è stata poi tratteggiata anche da amici e persone che ne hanno condiviso progetti e ideali. Per il comune sono intervenuti l’assessore Mingrone e la dirigente Tina De Rosis che hanno portato i saluti dell’amministrazione comunale. Particolarmente toccanti le testimonianze del prof. Franco Pistoia e del dott. Luigi Muraca che hanno sottolineato i tratti di profonda spiritualità e umanità che hanno caratterizzato la loro amicizia. Così come l’ex sindaco di Cassano Jonio, Gianluca Gallo, ha auspicato che questa iniziativa non cada nell’oblio ma costituisca occasione per rinsaldare e valorizzare il ruolo della scuola nello sviluppo dei territori.

PREMIO ANGELO FOGGIA, L’IDENTITÀ DELLA SCUOLA SI FA MEMORIA

Testimonianze toccanti e profonde, piacevolmente intervallate dagli interventi musicali dei maestri Conforti e Garasto e dalle letture di Francesco De Gaetano: momenti che hanno reso la serata, un’occasione per rinsaldare l’identità della scuola che si fa ricordo e memoria per costruire il futuro su basi che attingono all’esempio di persone esemplari.
La premiazione delle scuole vincitrici è stata condotta dal prof. Giulio Iudicissa che nel ricordare l’amico scomparso, ha esplicitato le motivazioni dei premi assegnati al Liceo Scientifico Bruno di Corigliano per la sezione scrittura e all’Ic Leonetti di Corigliano Schiavonea per la sezione foto- video. Particolarmente significativa la partecipazione degli istituti comprensivi e degli istituti di Istruzione Superiore del comune di Corigliano e Rossano attraverso lavori significativi per qualità e quantità. Nello specifico: L’Istituto Comprensivo Don Bosco di Corigliano Cantinella, l’Istituto Comprensivo Tieri di Corigliano Calabro, l’istituto Comprensivo Leonetti di Corigliano Schiavonea, L’istituto Comprensivo Erodoto di Corigliano Calabro.
L’Istituto Comprensivo Rossano 3 di Rossano Calabro.
Scuole Superiori: IIS Itc Palma di Corigliano Calabro, IIS Green-Falcone Borsellino di Corigliano, IIS Liceo Scientifico e Classico San Nilo di Rossano Calabro, IIS liceo Scientifico e Classico “F. Bruno” di Corigliano Calabro.

“Un motivo in più per proseguire nel miglioramento di un progetto che nel ricordare una persona cara come Angelo Foggia, consente alle nuove generazioni di accostarsi allo studio del territorio calabrese” ha dichiarato la dirigente scolastica Susanna Capalbo.

(fonte: La Provincia di Cosenza)

Commenta

commenti

Inline
Inline