Home / Attualità / Porta a Porta e trasporto a Villapiana, si parte

Porta a Porta e trasporto a Villapiana, si parte

porta a portaAvvio a Villapiana della raccolta differenziata col sistema del porta a porta. Nonché del trasporto pubblico urbano in coincidenza con la stagione estiva. E ancora attivazione di nuovi servizi gratuiti per i bagnanti che utilizzano le spiagge libere (docce, bagni chimici e altre attrezzature per agevolare l’accesso alla spiaggia anche ai diversamente abili). Tutto questo da parte dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Paolo Montalti. Il resto lo stanno facendo, come sempre, gli operatori turistici. Rendendo sempre più belli ed accoglienti gli stabilimenti balneari. E introducendo novità e attrazioni soprattutto per i giovani. Come le moto d’acqua e, più in generale, i Water-Sport, giochi e sport acquatici che vanno oggi molto di moda. Pubblico e privato in gara, insomma, per rendere appetibile la vacanza nella cittadina di Villapiana. Che d’estate moltiplica le proprie energie positive. Confermando così la propria spiccata vocazione turistica.

CON L’AVVIO DEL PORTA A PORTA SI ASPIRA ALLA BANDIERA BLU

E ora, soprattutto dopo l’avvio della raccolta differenziata che si è fatta attendere più del dovuto, potrà ora aspirare alla nomination di Bandiera Blu. Come nell’Alto Jonio è già avvenuto per Trebisacce e Roseto Capo Spulico. Nel commentare l’attivazione dei nuovi servizi predisposti dal comune, l’assessore a Turismo e Ambiente Stefania Celeste ha ribadito che Villapiana vuole crescere, migliorare la qualità della vita e rendere così sempre più competitiva la propria offerta turistica.

porta a porta«Nelle condizioni in cui riversano oggi i Comuni – ha dichiarato l’assessore Celeste – questi investimenti rappresentano il frutto di una forte volontà politica. Che mira a fare sempre più della risorsa turistica un investimento ed un’opportunità di crescita per tutta la comunità. Per la verità – ha aggiunto – gli esercenti degli stabilimenti balneari di Villapiana hanno sempre riposto bene e continuano a farlo … Anche per l’Estate 2017, avendo avuto successo in passato, torna ancora a Villapiana il Fly-Board con una vera e propria scuola. Per le docce – ha concluso l’assessore Celeste – abbiamo curato anche il dettaglio scegliendo un modello funzionale ed esteticamente bello, con la speranza che non vengano danneggiate e vengano invece custodite con cura da parte di chi se ne serve».

Commenta

commenti