Home / Attualità / Polizia Provinciale a lezione di autodifesa

Polizia Provinciale a lezione di autodifesa

polizia provincialepolizia provincialeGli agenti della Polizia provinciale di Cosenza anche quest’anno parteciperanno a rotazione ad alcuni corsi di formazione su tecniche di Autodifesa operative speciali, di Sistema M.G.A. F.I.J.L.K.A.M. (Federazione Italiana di Judo, Lotta, Karate e Arti Marziali). Si tratta di un sistema che prepara a reagire con efficacia a un’aggressione, consentendo di neutralizzare l’aggressore senza arrecargli danni fisici; fa acquisire consapevolezza delle proprie potenzialità difensive; e fa inoltre intraprendere un percorso di preparazione fisica, tecnica e mentale tesi al potenziamento dell’autocontrollo e della capacità di gestione delle situazioni critiche.

È ormai il terzo appuntamento formativo per gli Agenti provinciali, che il Presidente Iacucci ha ormai trasformato in un impegno fisso nella convinzione che «formazione, aggiornamento e addestramento sono davvero indispensabili per chi è chiamato a garantire la sicurezza del territorio e dei cittadini». Pertanto, l’apprezzamento del Presidente va in primo luogo al Comandante Avv. Pasquale Monea e al Sostituto Commissario Maria Antonietta Pignataro, che hanno saputo tradurre in atti concreti le sue direttive consentendo la realizzazione dello stage; oltre al ringraziamento doveroso e sentito al M° Raffaele Napoli, al Tecnico M.G.A. Aldo Donato per l’impegno profuso e al Maestro Marco Mangiarano per aver messo a disposizione la propria struttura.

POLIZIA PROVINCIALE, GLI STEP DEL CORSO

Il primo step del Corso – stage autodifesa – si è già svolto nei giorni 14 e 15 gennaio scorsi, presso la Palestra KODOKAN JUDO E CROSSFIT Cosenza; il 21 gennaio prossimo, nella Sala Enoteca della Provincia di Cosenza, si terrà il Corso Maneggio Armi.

L’attività di autoaggiornamento e formazione continuerà nel corrente mese di gennaio e in quello di febbraio 2019, con altri due step:

  • Corso di Infortunistica Stradale;
  • Corso sui Reati Ambientali.

Un impegno a tutto tondo, che certifica l’attenzione di questo Ente e del suo Presidente su temi della sicurezza.

Commenta

commenti