Home / Breaking News / Polizia municipale di Rossano scopre discarica a Fellino

Polizia municipale di Rossano scopre discarica a Fellino

polizia municipalePosta sotto sequestro a Rossano un’area adibita a discarica a cielo aperto in contrada Fellino. A darne notizia sono i vicecomandanti della Polizia Municipale Giuseppe Calabrò e Pietro Pirillo. Che hanno firmato il verbale di sequestro dell’area individuata dagli agenti della PM, nella tarda mattinata di ieri, venerdì 10. Nella discarica è stato riversato di tutto. Da lastre  di eternit in fibro-cemento, rotte in varie parti a cumuli di materiale da risulta. E ancora bottiglie in vetro, pneumatici, materiale inerte, ingombranti, sfalci da potature, lamiere, telai di porte interne.

POLIZIA MUNICIPALE SEQUESTRA DISCARICA, RICHIESTO INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO

L’operazione è stata condotta nell’ambito delle operazioni di controllo a tutela e salvaguardia dell’ambiente. Che continuano ad interessare l’intero territorio comunale. I rifiuti, tra speciali e non, sono stati abbandonati su una superficie complessiva di 400 metri quadri. A formare sei distinti siti. I cumuli di rifiuti, infatti, erano stati abbandonati, sia lungo il torrente che nel tratto di strada in prossimità dello stesso. L’area è stata posta sotto sequestro. È stato richiesto l’intervento del Pubblico Ministero per avviare le dovute indagini ed individuare i responsabili.

Commenta

commenti