Home / In Evidenza / Polizia di Stato, espulsi 11 cittadini extracomunitari

Polizia di Stato, espulsi 11 cittadini extracomunitari

polizia di statoLa Polizia di Stato prosegue nella sua assidua attività di controllo dei flussi migratori. In particolare gli Uffici Immigrazione delle Questure svolgono un lavoro frenetico di continuo monitoraggio riguardo l’ingresso ed il soggiorno delle persone extracomunitarie che approdano nel nostro paese. Gli Uffici Immigrazione hanno un ruolo importantissimo nella raccolta delle informazioni. Riguardanti in particolare gli eventuali provvedimenti di espulsione, respingimento e allontanamento dal Territorio dello Stato del cittadino extracomunitario. E più in generale generano un’azione di contrasto all’immigrazione clandestina.

POLIZIA DI STATO, DUE EXTRACOMUNITARI DIFFIDATI A LASCIARE IL PAESE ENTRO TRENTA GIORNI

prostituzioneSvolgono altresì monitoraggio dei c.a.s. operanti nella provincia di competenza. Nell’ultimo trimestre, l’Ufficio Immigrazione della Questura di Cosenza, diretta dal Questore dr. Giancarlo Conticchio, a fronte delle verifiche alle richieste d’asilo e di permesso di soggiorno pervenute, ha ingenerato l’espulsione di 11 cittadini extracomunitari. Delle quali 4 eseguite immediatamente con convalida dell’Autorità Giudiziaria. Altre due persone extracomunitarie sono state diffidate a lasciare entro trenta giorni il territorio nazionale.

Commenta

commenti