Home / Breaking News / Polizia Cosenza, Torre alta: un arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

Polizia Cosenza, Torre alta: un arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

poliziaPolizia di Stato, Cosenza. Nella giornata di ieri 17 giugno, personale della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, Squadra Volante, unitamente a personale del Reparto Prevenzione Crimine Calabria settentrionale, ha tratto in arresto R.V. di anni 36 cosentino, perché colto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. R.V. per rifornire i suoi avventori utilizzava un balcone della propria abitazione posta sopraelevata dal piano stradale. L’arresto è il risultato di mirati servizi di controllo, dedicati alle zone della città a più alto rischio criminalità o comunque molto frequentate dai giovani.

Queste aree vengono costantemente attenzionate con specifici servizi che hanno come obbiettivo principale la pubblica sicurezza ed al contempo prevengono e reprimono quelle fattezze criminali che abbassano nel cittadino la percezione di sicurezza. R.V. accortosi di essere stato individuato dagli operatori della Polizia di Stato, cercava invano di disfarsi di un contenitore contenente dosi di stupefacente, che veniva prontamente recuperato e sequestrato. In una successiva perquisizione all’abitazione venivano rinvenuti altri 175 gr. di hashish e 25 gr. di marjuana, un bilancino di precisione ed attrezzi per il taglio.


 

Commenta

commenti