Home / Attualità / Pina Amarelli a Villa Rendano di Cosenza per un’iniziativa sulle donne

Pina Amarelli a Villa Rendano di Cosenza per un’iniziativa sulle donne

Pina Amarrelli a Cosenza per discutere sulle donne che fanno impresa in Calabria

pina amarellipina amarelliPina Amarelli.Venerdì 13 gennaio alle 17 a Villa Rendano di Cosenza, verrà presentata l’iniziativa “L’impegno delle donne in una Calabria che cambia“.

Ne discuteranno Pina Amarelli,presidente della rinomata Fabbrica di Liquirizia di Rossano,Fulvia Caligiuri, presidente di Confagricoltura, Antonella Dodaro giornalista.

Con i saluti del presidente del comitato Scientifico della Formazione Giuliani, Massimo Veltri e la coordinazione di Ermanna Carci Greco, l’iniziativa  affronta il tema della questione femminile e la questione meridionale.

Queste le motivazioni che stanno alla base dell’iniziativa del 13 gennaio a villa Rendano. Un’occasione per parlare anche di come è possibile fare impresa in Calabria da parte di donne impegnatein settori di solito appannaggio di uomini.

Pina Amarelli, Fulvia Caligiuri, Antonella Dodaro, racconteranno le loro esperienze in comparti diversi fra loro , ma esemplari di una calabria e di un intero mezzogiorno che cambiano.

Un modo per capire se essere donna è stato per loro ostacolo oppure penalizzante, dal loro osservatorio privilegiato ci si renderà conto di quanto e quale cammino ci sia bisogno per pervenire a una emancipazione di genere reale.

Si vedrà inoltre, che cosa può fare l’iniziativa privata, che cosa spetta alla politica, il ruolo delle professioni liberali, il compito delle classi dirigenti:grazie alla sensibilità femminile, al loro modo di approcciare alle cose.

Commenta

commenti