Home / Breaking News / PD Cariati presenta interrogazione

PD Cariati presenta interrogazione

pd cariatiPD Cariati: Tra la fine dell’anno 2016 ed i primissimi giorni del 2017 i cittadini cariatesi si sono visti recapitare, oltre a cartelle esattoriali – come ormai consuetudine dell’ufficio preposto – per ICI e TARSU anno 2011 a rischio prescrizione, avvisi di pagamento salasso per Servizio Idrico Anni 2014-2015 . Questo “modus operandi”, come più volte evidenziato dai sottoscritti consiglieri comunali in Consiglio Comunale ed attraverso gli organi di stampa, risulta essere una delle conseguenze nefaste per la cittadinanza della frettolosa e poco responsabile scelta di dichiarazione del dissesto da parte della maggioranza Greco. Ricordiamo, se mai ce ne fosse bisogno, il grave e pesante periodo di crisi economica nel quale le famiglie cariatesi, le imprese, sono costrette a sopravvivere, oltre ai casi di DISAGIO ECONOMICO in progressivo aumento, situazioni di necessità e obiettive difficoltà di alcune fasce di utenza: famiglie monoreddito, pensionati, per i quali diventa inconcepibile dover pagare in un’unica rata 300 o 400 Euro di tributi.

PD CARIATI PRESENTA INTERROGAZIONE

Per questo motivo in DATA ODIERNA ABBIAMO PRESENTATO UNA INTERROGAZIONE AL SINDACO con la PROPOSTA di introdurre delle Agevolazioni, con le modalità più opportune, per la riscossione delle spettanze dovute al Comune a titolo di tributi per periodi pregressi e oneri vari a seguito di accertamenti (effettivi, attuali e puntuali), previa introduzione di specifici criteri informatori, sfruttando la possibilità di prevedere FORME DI DILAZIONE DEI PAGAMENTI DELLE IMPOSTE E DELLE TASSE per i cittadini in difficoltà economica e per i nuclei familiari numerosi e monoreddito, per i pensionati etc. Poiché il nostro ruolo di rappresentanti del popolo ci impone di cercare le migliori soluzioni per i cariatesi e nella consapevolezza che è un dovere sacrosanto di pagare i tributi, riteniamo che rateizzare i pagamenti potrebbe essere un segnale di come la politica sia attenta alle richieste dei cittadini e vada incontro alle difficoltà economiche dei nostri concittadini che non possono subire indiscriminatamente inefficienze o mancate assunzioni di responsabilità politica.

Commenti