Home / Attualità / Pasqualina Straface, solidarietà e sostegno ai lavoratori del Consorzio di Bonifica

Pasqualina Straface, solidarietà e sostegno ai lavoratori del Consorzio di Bonifica

Protesta questa mattina degli operai dell’Ente Consortile di Trebisacce che sono saliti sul tetto della centrale idroelettrica in contrada Insiti a Corigliano Rossano.

Sulla questione si registra un intervento a firma dell’ex Sindaco di Corigliano, Pasqualina Straface, rappresentante del Movimento del Territorio.

«Si tratta di 15 operai che lavorano per il Consorzio di Bonifica di Trebisacce, rimasti senza stipendio da cinque mesi. Siamo vicini – dichiara Straface – a questi operai costretti a salire sul tetto, tutti padri di famiglia, per rivendicare i loro diritti, tanto che uno di questi ha accusato un malore ed è stato soccorso e portato in ambulanza in ospedale. Gli operai lamentano la mancanza di stipendio da cinque mesi e le mancate certezze emerse da un incontro con l’ente che si è tenuto la scorsa settimana. La protesta, da quello che si apprende, andrà avanti fino a quando non ci saranno certezze sul pagamento delle mensilità. Ci appelliamo alle proposte istituzioni, manifestando tutta la nostra solidarietà a questi lavoratori che rivendicano legittime istanze e spettanze salariali erogate puntualmente, certi che tutti i soggetti in campo sapranno cogliere appieno, con sensibilità e attenzione, le ragioni di questa protesta».


Commenta

commenti