Home / Breaking News / Parte da Foggia la stagione concertistica del giovanissimo pianista Louis Giò

Parte da Foggia la stagione concertistica del giovanissimo pianista Louis Giò

TRA LE TAPPE ANCHE IL PALATEATRO “CARRISI”  DI MIRTO CROSIA 

Al via la stagione concertistica di Louis Giò Palopoli, il giovanissimo “piccolo Mozart” di Mirto Crosia, che a soli 10 anni ha al suo attivo la partecipazione a ben 50 concorsi internazionali e che in soli 3 anni, conquista i primi posti assoluti, premi speciali, concerti premi, borse di studio e trofei. Considerato da numerose giurie internazionali un talentuoso pianista, iscritto all’ Istituto musicale “Donizetti” di Mirto Crosia, Louis Giò si esibirà in numerose tappe partendo il 23 aprile prossimo, dal Teatro Giordano di Foggia. Proseguirà poi, il giorno 5 maggio nella sua terra natìa, a Mirto nel Palateatro Carrisi e a seguire in altre località.

IL CURRICULUM DI LOUIS GIÒ

Nonostante la giovanissima età, l’énfant prodige, dotato di un “orecchio assoluto”, si destreggia con disinvoltura da BACH: Fuga Bwv 952, il Contrappunto Bwv 1080 n° 2; SCARLATTI: Sonata K1, ToccataBEETHOVEN: Variazioni sul tema Paisiello; MOZART: Sonata KV 310; CHOPIN: Studio op. 10 n° 3 e 9, op. 66 Fantasia Improvviso, Polacca op. 53, Notturno n° 20, Valzer op. 64 n° 1; RACHMANINOFF: Momento Musicale op. 16 n° 4 e Preludio op. 23 n° 5; a VOLODOS: Marcia Turca; LISTZ: op 1 n° 1 e la Campanella. Numerose le partecipazioni a concorsi internazionali, tra questi i più recenti: International piano competition, realizzato il 5 dicembre a Napoli,  il 28° Concorso internazionale per giovani musicisti “Città di Barletta”, A Francavilla Fontana (BR) il 10° Concorso musicale internazionale, a Bracigliano (SA) il Concorso internazionale giovani promesse, a Matera il XVIII Concorso per giovani musicisti “Rosa Ponselle”, Castellaneta (TA) il XXV il Concorso musicale “Città di Valentino”, a Ischia (NA) il 6° Internationale Piano Competition “Note sul mare”, a Carsoli (AQ) il 6° Concorso internazionale “Il cuscino di stelle”.

Commenta

commenti