Home / Attualità / Parco Nazionale Sila: Week-end di festa per lo sci di fondo

Parco Nazionale Sila: Week-end di festa per lo sci di fondo

parco nazionale rossanoParco Nazionale Sila. Fine settimana di vera festa, per le impegnative piste del Centro di sci di fondo di Carlomagno. Grazie al Criterium Interappenninico 2017. Tornata dopo un anno di pausa, la tappa Sud del Criterium è uno degli eventi più importanti a livello nazionale.
La manifestazione è organizzata dallo A.S.D. Sci Club Montenero, con il patrocinio dell’Ente Parco Nazionale della Sila. E’ stata una due giorni intensa ed emozionante, che ha visto la partecipazione di centinaia di atleti. Nonostante la pioggia e il vento, i partecipanti hanno tenuto duro. Del resto “i fondisti hanno testa dura”. Come ha ricordato il neo Presidente del CAL, Bianca Zupi. Mentre assisteva alle gare di questa due giorni a tecnica classica.
PARCO NAZIONALE SILA: LA GARA
A dominare è stato proprio lo Sci Club Montenero, che oltre alle medaglie in varie categorie e ai piazzamenti su numerosi podi si è messo in tasca sia la vittoria dei Giovani Maschile, grazie a Francesco Verardi, che quella dei Baby Maschile con Francesco Loria.
Sempre lo Sci Club Montenero è riuscito poi a salire sul primo gradino del podio. Anche nel Memorial Corrado Cecco, la gara di sabato, riservata ai più piccoli. Davanti al Capracotta (IS) ed al Winter Sport Club di Subiaco (RM). Nonché nel XXIV Trofeo Florense di domenica, dove si è piazzato davanti alla Unione Sportiva Pescocostanzo (AQ). Ancora una volta al Winter Sport Club di Subiaco.
Non a caso il Presidente del Montenero Salvatore Loria ha potuto parlare di “un risultato che va ogni oltre aspettativa. Che premia i tanti sacrifici di questi ragazzi e delle loro famiglie fortemente dedite a sostenere la loro attività”. Ha poi annunciato ai presenti come il Sodalizio Sangiovannese si stia adoperando. Per una raccolta fondi da destinare alle popolazioni terremotate dell’Abruzzo.Dopo questa prima tappa svoltasi qui sull’Altopiano della Sila il circuito tornerà in pista con tre giorni di spettacolari gare a skating i prossimi 17/18/19 febbraio. In Abruzzo ad Alfedena (AQ) per le finali, in occasione delle quali saranno anche consegnati i fondi raccolti per le popolazioni terremotate.
Commenti
Inline
Inline