Home / Breaking News / Parco Nazionale Sila: il 3 e 4 marzo finale nazionale del Criterium Interappenninico di Sci di Fondo

Parco Nazionale Sila: il 3 e 4 marzo finale nazionale del Criterium Interappenninico di Sci di Fondo

Parco Nazionale Sila. Il 3 e 4 marzo si svolgerà la finale nazionale del Criterium Interappenninico di Sci di Fondo. Dopo una settimana di pioggia è arrivata la tanto attesa “dama bianca”. Che ha ricoperto copiosa l’intero Altopiano della Sila. Quindi anche le piste del Centro Fondo Carlomagno saranno splendidamente preparate. Pronte a ricevere le centinaia di atleti previsti alla finale nazionale del Criterium Interappenninico di Sci di Fondo. P

rogrammate per i prossimi 3 e 4 marzo, appunto dopo il rinvio dello scorso week end.

La scelta di spostare le gare giunta come previsto a seguito del sopralluogo effettuato a metà della scorsa settimana, non era apparsa in nessun modo errata perchè le previsioni prima e le condizioni meteo dopo, avevano messo in allarme il Comitato Organizzatore, non c’era la sicurezza aveva sentenziato il Direttore di Gara Pino Mirarchi –  sarebbe arrivata la neve sabato e domenica esattamente come è stato – ma non si poteva rischiare per gli atleti.

PARCO NAZIONALE SILA: LA PRIMA GARA DALLE 15 CON LA GARA DI GIMKANA SPRINT  

Nella giornata di oggi invece , verificato il manto nevoso di ottimo spessore e di buona qualità, tutto si è messo nuovamente in moto per organizzare le attese tappe finali del Circuito Nazionale che vedrà sulle piste silane atleti di tutto l’appennino italiano.

Programma tecnico immutato che vedrà tutti impegnati Sabato pomeriggio a partire dalle 15 in una spettacolare gara Gimkana Sprint. E poi Domenica il gran finale con le gare con partenza in linea, tutte a skating, lo spettacolare passo di pattinaggio che aggiungerà ulteriore adrenalina alla già coinvolgente gara in linea. Tutti insieme a giocarsi la vittoria finale.

Probabile qualche piccolo cambiamento invece per le cerimonie di premiazione che dovranno tenere conto anche della coincidenza con le elezioni politiche, per cui sicuramente Domenica la premiazione sarà anticipata sul campo gara alle 12.00 per accelerare i tempi di rientro e per sabato si sta definendo quello che era lo spettacolo di apertura, previsto alle 18.30,  che potrebbe essere modificato e del quale la Società ne darà comunicazione con i mezzi di informazione.

Commenta

commenti