Home / Breaking News / Parco Nazionale Sila: controlli su attività di noleggio. Una denuncia e quattro motoslitte sequestrate

Parco Nazionale Sila: controlli su attività di noleggio. Una denuncia e quattro motoslitte sequestrate

Parco Nazionale Sila, controlli in località “Monte Curcio”, Camigliatello e in località “Botte Donato”

Parco Nazionale della Sila. Nei giorni scorsi si è proceduto ad un controllo di attività di noleggio effettuata nel Parco Nazionale della Sila dai militari delle Stazioni Carabinieri Parco che ha portato alla denuncia di una persona e al sequestro di quattro motoslitte. Il primo controllo è stato effettuato dalla Stazione Parco Spezzano SilaCamigliatello in località“Monte Curcio” nel comune di Spezzano della Sila, dove è stato accertato il reato di invasione di un terreno di proprietà della Regione Calabria per il quale un uomo di Casali del Manco è stato denunciato.

Era stata infatti realizzata una piccola struttura adibita a ufficio/biglietteria destinata ad  attività noleggio motoslitte, posta  in prossimità della stazione di monte degli impianti sciistici di Camigliatello Silano. Altro controllo è stato effettuato dai militari in località “Botte Donato” del comune di Casali del Manco nei pressi degli impianti sciistici di Lorica, dove è stata accertata un’attività non autorizzata di noleggio di motoslitte. Tale attività veniva infatti esercitata senza la prevista autorizzazione comunale. Si è pertanto provveduto al sequestro amministrativo delle quattro motoslitte presenti nella struttura e ad elevare sanzione amministrativa di 5.164 euro.


Commenta

commenti