Home / Breaking News / Parco Archeologico Sibari,Archeomusica: il 27 la prima delle tre manifestazioni

Parco Archeologico Sibari,Archeomusica: il 27 la prima delle tre manifestazioni

Grande attesa per la seconda edizione del progetto ARCHEOMUSICA. Promosso congiuntamente da AMA Calabria e dal Polo Museale della Calabria – Museo Archeologico della Sibaritide. Con il sostegno del MiBACT e della Regione Calabria e la collaborazione del Comune di Cassano allo Jonio. Caratteristica del progetto, fortemente voluto dalla Dott.ssa Angela Acordon e dalla Dottoressa Adele Bonofiglio per favorire la conoscenza del nostro ricchissimo patrimonio archeologico, è quello di presentare nella suggestiva cornice del parco archeologico di Sibari concerti di altissimo valore artistico. Affidati a musicisti di fama internazionale cui si affiancano giovani talenti della regione.

La prima è il 27 luglio con protagonista il MAX IONATA HAMMOND TRIO. Max Ionata, uno dei maggiori sassofonisti italiani della scena jazz internazionale, presenta in un concerto imperdibile il suo tredicesimo album Rewind in trio con Alberto Gurrisi grande talento italiano all’organo hammond e Frits Landesbergen, straordinario batterista olandese. Nonché uno dei migliori vibrafonisti d’Europa.Per quest’anno sono previste tre manifestazioni che inizieranno tutte alle ore 21,30.

PARCO ARCHEOLOGICO SIBARI, ARCHEOMUSICA, GLI ALTRI APPUNTAMENTI

Segue il 3 agosto 2018 un altro imperdibile concerto/spettacolo con il NELLO SALZA ENSEMBLE. Una Tromba da Oscar, arricchito con le immagini dei films dei quali il gruppo esegue le colonne sonore è uno spettacolo musicale esclusivo. In cui la tromba di Nello Salza , in veste di protagonista, ripercorre le più affascinanti e indimenticabili Colonne Sonore di Ennio Morricone e dei suoi colleghi compositori che hanno segnato la storia del Cinema, della Televisione e del Musical Italiano. Il ciclo si conclude il 12 agosto 2018 con la presenza dell’ ORCHESTRA SINFONICA GIOVANILE DELLA CALABRIA diretta dal M° Ferruccio Messinese. L’Orchestra Sinfonica Giovanile della Calabria promossa dall’Associazione Musica Insieme di Gioia Tauro presenta un concerto di godibile ascolto. Confermandosi così come una delle realtà musicali emergenti della regione. Ulteriori informazioni sulle manifestazioni. Incluse le modalità di prenotazione on line  dei biglietti, possono essere tratte consultando il sito www.amaeventi.org/archeomusica2018.


Commenta

commenti