Home / Attualità / Pagelle Rossoblu: Sifonetti versione Masterclass, mediana e difesa da rivedere

Pagelle Rossoblu: Sifonetti versione Masterclass, mediana e difesa da rivedere

La Rossanese regala una prestazione che va oltre al risultato. Spettacolo per gli occhi dei tanti tifosi che hanno assiepato lo Stefano Rizzo. Ecco le pagelle dell’Eco dello Jonio

Vulcano 5.5: lui che è sempre super oggi ne subisce 5. Ci può stare.

Villella 5: anche i migliori guerrieri steccano. Oggi disattento.

Carrozza 5.5: cerca di arginare le voragini alla meno peggio.

Attadia 7: segna il gol del momentaneo 1 a 1 e dimostra di avere il dono dell’ubiquità. È da tutte le parti.

Granata 6.5: la Rossanese è troppo succube dei cambi di umore, come Ciccio. Oggi si dimostra il Carrozziere di sempre al servizio dei compagni.

Catalano 5.5: pronti via prende un botta non ravvisata dai soliti svarioni degli arbitri che i rossoblu si vedono propinati. Nei 90 minuti sembra spento.

Casacchia 6: meglio quando attacca che quando difende.

Scalise 5.5: ha vissuto giornate migliori. Nervoso e poco lucido.

Bongiorno 6: combatte ma è poco pragmatico nei momenti decisivi.

Zangaro 6.5: si vede non fischiare due rigori sotto il naso e perde le staffe. Si sbatte come un dannato.

Sifonetti 8: Oggi ha cucito calcio e ha profetizzato, molte volte, nel deserto.

 

Aloisi 5.5: la squadra, aggiungici anche le assenze, propone e raccoglie meno di quanto crea. Ma bisogna ammettere che arrivati a febbraio, ancora non si riesce ad avere una continuità ed una identità. Due gol subiti con l’uomo in più è un campanello d’allarme da non sottovalutare.


Commenta

commenti