Home / Breaking News / Ottima vittoria per l’ Odissea 2000: batte il Futsal Bisceglie

Ottima vittoria per l’ Odissea 2000: batte il Futsal Bisceglie

odissea 2000L’ Odissea 2000 torna al successo battendo il Futsal Bisceglie. Una vittoria cercata e voluta con caparbietà e determinazione dalla squadra rossanese che voleva cancellare il doppio ko rimediato la settimana scorsa con la Meta. I ragazzi messi in campo da mister Sapinho, oggi in tribuna per squalifica, hanno raddoppiato le forze per sopperire alle pesanti assenze dello stesso allenatore-giocatore, di Delpizzo e di Moraes, per portare a casa un’importantissima vittoria che gli permette di blindare il terzo posto in classifica. Il Futsal Bisceglie, privo di Waltinho e con il portiere Senigaglia in panchina poiché non al meglio della condizione, ha reso difficile la partita alla formazione di casa tenendo il risultato in bilico fino all’ultimo secondo di gioco.

VITTORIA PER L’ ODISSEA 2000

La partita – L’inizio della gara è di marca Odissea 2000 che nel corso del primo minuto di gioco va vicinissima al gol per due volte con Dentini, bravo Pozzi a respingere le conclusioni del calcettista coriglianese. Al primo affondo, però, sono gli ospiti a segnare, al 2’13’’, con l’ex Bavaresco che da posizione ravvicinata batte Gervasi. I padroni di casa con pazienza riprendono in mano il bandolo della gara e sfiorano il pari con De Luca, Pizetta e Scervino. E’ il preludio al gol che arriva all’ottavo e porta la firma di Scervino su assist di Pizetta. I gialloblù giocano bene e dopo tre minuti ribaltano il punteggio con De Luca che, appostato sul secondo palo, finalizza un fallo laterale battuto da Pizetta. Prima del riposo il Bisceglie prova a riequilibrare le sorti del match con Baroni e Bavaresco, ma è bravo Gervasi a respingere i tiri dei giocatori pugliesi.

BATTE IL FUTSAL BISCEGLIE

La seconda frazione di gioco è ancora più bella della prima. Già nella prima azione della ripresa Bavaresco impegna Gervasi a una difficile parata. Sul fronte opposto un gran tiro dal limite di Scervino viene ribattuto dal palo. Nel corso del quarto minuto gli ospiti trovano il pareggio. Dentini commette fallo e si becca la seconda ammonizione, sulla susseguente punizione e con l’Odissea 2000 con l’uomo in meno, Baroni è pronto al tap-in vincente dopo una respinta di Gervasi. La squadra di casa ancora una volta ha la forza di reagire e si rende pericolosa con Segovia (doppia parata di Pozzi) e con Pizetta che colpisce la traversa con un bolide dalla distanza.

MISTER SAPINHO

Il gol è nell’aria è arriva poco dopo il decimo minuto direttamente su una punizione battuta da Pizetta. I pugliesi provano a controbattere subito con due conclusioni di Milucci che vengono respinte da Gervasi. La squadra ospite, però, nel  frattempo esaurisce il bonus falli e, al 16’, commette il sesto, dando l’opportunità all’Odissea 2000 di portarsi al tiro libero che Pizetta non fallisce, segnando il 4 a 2. A questo punto mister Capurso schiera Gabriel come portiere di movimento e riesce ad accorciare le distanze con lo stesso Gabriel con un bel rasoterra a fil di palo. La partita si riapre, il Bisceglie continua il suo forcing con il quinto uomo, ma a ventiquattro secondi dalla fine De Luca recupera palla e con un tiro dalla propria area di rigore segna a porta vuota. Nei restanti secondi di gioco c’è anche il tempo di ammirare il quarto gol del Bisceglie segnato ancora da Gabriel che fissa il punteggio sul 5 a 4.

Sapinho – A fine partita mister Sapinho ha solo parole di elogio per i suoi calcettisti.

“I miei ragazzi hanno disputato una grandissima partita non posso che fargli i complimenti. Non era facile per le qualità dell’avversario e per le assenze di giocatori importanti come Moraes e Delpizzo. Bravissimi perché hanno portato a casa una sofferta, ma meritata vittoria. Ora penseremo a chiudere dignitosamente la regular season nelle restanti due partite, badando anche a recuperare energie fisiche e mentali in vista dei play off”.

ODISSEA 2000 – FUTSAL BISCEGLIE   5 – 4 (2 – 1 p.t.)

ODISSEA 2000: Gervasi, De Luca, Segovia, Russo, Dentini, Pizetta, Scervino, Labonia, Graziano, Caruso, Pereira. All. Sapinho.

FUTSAL BISCEGLIE: Pozzi, Radogna, Pedone, Gabriel, Vecchio, Baroni, Bavaresco, Sinigallia, Ferrucci, Milucci, Radaelli. All. Capurso.

ARBITRI: Gallinella (Foligno) e Colombi (Tivoli).

CRONOMETRISTA: Candeliere (Catanzaro).

MARCATORI: 2’13’’ p.t. Bavaresco, 8’ p.t. Scervino, 11’12’’ p.t. De Luca, 3’53’’ s.t. Baroni, 10’17’’ s.t. Pizetta, 16’00’’ s.t. Pizetta (tiro libero), 17’35’’ s.t. Gabriel, 19’36’’ s.t. De Luca, 19’42’’ s.t. Gabriel.

 

Commenta

commenti