Home / Attualità / Oriolo, Bevacqua: occorre un intervento strutturale

Oriolo, Bevacqua: occorre un intervento strutturale

bevacqua

Domenico Bevacqua

“In relazione al movimento franoso che interessa il centro storico di Oriolo, già ieri mattina mi sono attivato sentendo il responsabile regionale della Protezione Civile Carlo Tansi, che mi ha ragguagliato sul pronto sopralluogo effettuato dai tecnici. Subito dopo ho avuto un colloquio con il presidente Oliverio e con l’assessore regionale Roberto Musmanno: con quest’ultimo, contattato anche dal sindaco di Oriolo e dal consigliere Gallo, abbiamo concordato un incontro tecnico, che si terrà domani mattina a mezzogiorno presso l’assessorato, al fine di inquadrare puntualmente lo stato dei fatti e avviare un concreto percorso risolutivo”. È quanto dichiara il consigliere Bevacqua, il quale aggiunge: “Già tre anni fa avevo presentato in Consiglio apposita mozione, approvata all’unanimità, per richiedere e agevolare il ricorso   al Fondo regionale per le urgenze, avendo di mira quell’obiettivo di natura strutturale e capace di offrire le opportune garanzie alla comunità interessata, predisponendo un piano più ampio che vada incontro alle esigenze di popolazioni che più di altre vivono in maniera pressante il problema legato al dissesto del territorio”.

 

“Gli interventi – conclude Bevacqua – devono, innanzi tutto, essere atti ad assicurare un’adeguata sistemazione alle famiglie a rischio evacuazione e garantire, in sicurezza, la mobilità di persone e merci. Sono certo che, alla luce della preoccupante evoluzione del fenomeno franoso, il problema sarà affrontato con tempestività e opportuna ampiezza”.

fonte comunicato stampa

Commenta

commenti