Home / Breaking News / Operazione “Doppio Gioco”: scarcerato C. C.Accolte le richieste dell’Avv. Cornicello

Operazione “Doppio Gioco”: scarcerato C. C.Accolte le richieste dell’Avv. Cornicello

All’esito dell’udienza camerale del 6 novembre 2018, con provvedimento eseguito in data odierna, il Tribunale del Riesame di Catanzaro (Pres. Dott. Giuseppe VALEA, a latere Dott.ssa Simona MANNA e Dott. Giuseppe DI SALVATORE), accogliendo la richiesta avanzata dall’ Avv. Francesco M. CORNICELLO del Foro di Castrovillari, ha concesso gli arresti domiciliari al 39enne C.C.di Cirò Marina.

C. C. è stato destinatario di ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.i.p. di Castrovillari, in relazione all’operazione denominata “Doppio Gioco”, coordinata dalla Procura della Repubblica di Castrovillari e portata a termine dai Carabinieri della Compagnia di Rossano e della Stazione di Mirto-Crosia e Bocchigliero.

Nella predetta operazione sono stati coinvolti altri cinque soggetti destinatari di analoghe misure cautelari, per i reati di rapina e tentata estorsione in concorso. Il C., a seguito dell’emissione della misura custodiale, si è spontaneamente costituito in data 22 ottobre, dichiarandosi estraneo ai fatti contestati. Il Tribunale del Riesame ha disposto a suo carico la misura meno afflittiva degli arresti domiciliari.

Commenta

commenti