Home / Breaking News / #OpenCameraCosenza: il progetto che accorcia le distanze

#OpenCameraCosenza: il progetto che accorcia le distanze

klaus-algieriProseguono le attività della Camera di Commercio di Cosenza, parole d’ordine: trasparenza, ma in primis apertura. Queste le direttrici che guidano iniziative come quella di venerdì scorso, che ha visto il presidente Algieri e alcuni componenti della giunta camerale partecipare ad un Consiglio comunale aperto della cittadina di Crosia.
L’intenzione è quella di accorciare le distanze tra cittadini-istituzioni-enti, dando vita ad un dialogo a più voci che tenga conto delle esigenze di tutti. Il programma della Camera è stato sin dall’inizio improntato ad una maggiore apertura: l’Ente vuole attivarsi ed essere “la Camera delle imprese, al servizio delle Imprese”. Capovolgere le prospettive è la sua nuova missione, e non deve più stupire se sono le istituzioni ad andare verso le imprese.
Il consiglio comunale di Crosia, cui hanno preso parte il Presidente Algieri e alcuni componenti della giunta camerale, è una valida dimostrazione di quanto finora detto. Uno dei punti all’ordine del giorno ha riguardato l’analisi e le prospettive per la ripresa economica, ed ha rappresentato un’importante occasione per illustrare le opportunità di crescita economica del territorio. “La nostra intenzione – ha detto Klaus Algieri – è quella di innovare il modo di fare politica economica. Mai come in questo periodo si avverte la necessità di aprire un tavolo di confronto tra tutte le istituzioni, per cercare soluzioni condivise e far sentire ad imprese e cittadini partecipazione e vicinanza. Lavoriamo quotidianamente con umiltà e senso di responsabilità, cercando di costruire una Camera innovativa, fruibile, efficiente e al servizio delle imprese”. Durante il suo intervento il presidente ha più volte posto l’attenzione sulle opportunità di una stazione unica appaltante e sui vantaggi derivanti dall’utilizzo dei servizi della camera arbitrale, attiva presso la camera di Commercio, cui di recente è stato dato un nuovo decisivo impulso.
È stato un consiglio comunale che ha visto l’attiva partecipazione di cittadini ed imprese, accorsi per conoscere le nuove prospettive di sviluppo della regione. Particolarmente soddisfatto il sindaco, Antonio Russo, per la riuscita dell’iniziativa: “ Avvicinare le istituzioni ai cittadini è un’esigenza cui abbiamo il dovere di rispondere. Siamo contenti della riuscita di questo confronto, volto ad illustrare le nuove possibilità di crescita del territorio”. Cariche di soddisfazione anche le parole del consigliere comunale Santo Seminario, che riveste anche il ruolo di consigliere presso la  Camera di Commercio: “Ritengo che iniziative come questa siano il giusto modo di approcciarci alla politica. La nostra azione intende far rima con risultati, ma soprattutto con apertura. L’incontro di oggi è la dimostrazione di quanto la Camera stia operando verso questa direzione”.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*