Home / Breaking News / Oliverio, parte il tour dopo Cantiere Calabria

Oliverio, parte il tour dopo Cantiere Calabria

oliverioDopo la convention “Cantiere Calabria” – svoltasi a settembre all’Università della Calabria ad Arcavacata di Rende – parte il viaggio del presidente della Regione, Mario Oliverio, nei territori della regione per verificare direttamente i cronoprogrammi delle attività per la realizzazione delle opere e per confrontarsi con i soggetti attuatori ed i tecnici per il superamento di criticità eventualmente presenti. Sarà un viaggio impegnativo, per i prossimi due mesi, che riguarderà città e territori dove sono in corso importanti opere (infrastrutture viarie e ferroviari, metropolitane, ospedali, messa in sicurezza sismica delle scuole, etc.); o significativi programmi di spesa, come gli investimenti programmati per il sistema portuale calabrese e l’area di Gioia Tauro; il territorio e le infrastrutture della Sibaritide, la città di Crotone.

OLIVERIO, IL CRONOPROGRAMMA

Di particolare rilievo la sottoscrizione del Protocollo con il Comune di Reggio Calabria per la realizzazione del “sistema di mobilità sostenibile” e delle opere strategiche connesse.
Dopo lo sblocco delle metropolitane di Catanzaro e Cosenza, la giunta regionale sana così una ferita inferta alla città di Reggio Calabria, unico grande aggregato urbano privo della metropolitana.
«Dopo Cantiere Calabria – afferma, in una nota, il presidente Oliverio – nulla sarà più come prima. Avanti i fatti, i progetti che diventano realtà operativa, che i cittadini possono vedere e controllare. È questo il nostro obiettivo principale, quello cioè di trasformare i cantieri ed i progetti in servizi ed opportunità per i cittadini. Partiamo da Reggio e poi andremo nelle altre realtà calabresi per dare concretezza alle cose dette».

Si parte da Reggio Calabria lunedì 6 novembre con il seguente programma:
ore 9 – Sopralluogo sulla strada Gallico-Gambarie, località Mulini di Calanna;
11,30 – Adeguamento sismico Liceo scientifico ‘’Leonardo da Vinci’’, via Posidonia, 8 Reggio Calabria;
13 – Incontro nel cantiere del potabilizzatore della Diga del Menta, località Pendola, frazione di Armo, Reggio Calabria;
18 – Sottoscrizione del Protocollo per la realizzazione del progetto Sistema di mobilità sostenibile (Sms) ed incontro con la stampa (sala conferenze del Castello Aragonese).

Commenta

commenti