Home / Attualità / Olio extravergine calabrese nelle insalate di McDonald’s

Olio extravergine calabrese nelle insalate di McDonald’s

Gruppo iGreco leader mondiale per la distribuzione (circa 30 milioni di pezzi) attraverso gli ormai famosi monodose di extravergine d’oliva

extravergineLe insalate del colosso alimentare McDonald’s si condiscono solo con olio extravergine di oliva 100% italiano. Prodotto proprio qui, in Calabria, da un’azienda con una lunga tradizione familiare che si chiama iGreco. A sottolinearlo è  l’Amministratore Delegato di McDonald’s Italia Mario Federico che ribadisce l’acquisto annuale del prodotto per una quantità pare a 120 tonnellate. “Poter condividere, ogni giorno, la mission e l’impegno per la promozione e per la preferenza delle produzioni d’eccellenza dell’agroalimentare Made in Italy con un partner internazionale prestigioso e qualificante come McDonald’s – dichiara il Gruppo iGreco – rappresenta un valore aggiunto nella difesa della biodiversità dei territori, un sostegno autorevole nella sfida globale dell’educazione alimentare e un motivo di orgoglio non soltanto per la nostra esperienza familiare ed imprenditoriale ma per la Calabria e l’Italia”. Il Gruppo è protagonista, attraverso gli ormai famosi monodose di extravergine d’oliva di cui è leader mondiale per la distribuzione (circa 30 milioni di pezzi), di un interessante speciale dal titolo Il marchio globale che fa bene al nostro agroalimentare pubblicato nei giorni scorsi dal famoso settimanale nazionale Panorama.

OLIO IGRECO INVIATO ANCHE NEI MCDONALD’S DI ALTRI PAESI EUROPEI

iGreco colgono l’occasione per ringraziare tutta la rete regionale dei produttori agroalimentari di qualità. È soltanto la Calabria autentica e di qualità – continua il Gruppo – quella che può far fare la differenza a questa terra in tutti i settori. Siamo in grado di competere e vincere puntando sempre e soltanto su ciò che ci distingue, a partire da quella identità di qualità di cui dobbiamo essere tutti più orgogliosi, preferendo ogni giorno il Made in Calabria. È paradossale – così esordisce l’approfondimento a firma di Guido Fontanelli – che una multinazionale americana, famosa per un menù decisamente poco mediterraneo, sia diventata una colonna dell’agroalimentare italiano. Eppure – prosegue – questo è il gruppo McDonald’s, che negli ultimi anni ha aumentato progressivamente gli acquisti Made in Italy fino ad arrivare alla cifra considerevole di 200 milioni di euro all’anno. Una tendenza che, nonostante la battuta di arresto del lockdown, continuerà nei prossimi anni.

Viene inviato anche ai McDonald’s di altri paesi europei l’ecologico monodose iGreco (extravergine e dressing) contenente l’Olio Extravergine di Oliva 100% italiano, di categoria superiore ottenuto direttamente dalla spremitura delle proprie olive (250 ettari di uliveti nelle province di Cosenza e di Crotone) e unicamente mediante procedimenti meccanici da piante coltivate direttamente. Dopo un’attentissima lavorazione ed analisi nei laboratori aziendali, dotati di attrezzature all’avanguardia, l’oro verde de iGreco, erede di millenni di tradizioni sulla cultura e sulla coltura dell’ulivo, premiato nei principali concorsi internazionali, viene consegnato direttamente a domicilio ad una importante rete di famiglie e commercializzato in diversi continenti.


Commenta

commenti