Home / Breaking News / Odissea 2000 si prepara per il play-off

Odissea 2000 si prepara per il play-off

odissea 2000Stagione chiusa e seconda posizione in classifica per l’ Odissea 2000. Che si appresta ad affrontare la sfida play-off con cinismo e lucidità. Per tentare la scalata e poter tornare in serie A2. La formazione rossanese grazie alla piazza d’onore conquistata in campionato entrerà in gioco al secondo turno, sabato 29 aprile. Dove sfiderà, in casa e in gara unica, la vincente tra Real Cefalù e Futsal Barletta. Per i gialloblù c’è il tempo di ricaricare le batterie dopo un girone di ritorno dispendioso di energie nel tentativo, riuscito, di agguantare l’importante piazzamento. A fare il punto della situazione è l’allenatore-giocatore Irineu Zanatta, alias Sapinho.

ODISSEA 2000, SAPINHO: ESSERE AL 100% IN TUTTE LE GARE

“E’ stato un girone di ritorno abbastanza pesante ma, allo stesso tempo, esaltante e redditizio per gli ottimi risultati raggiunti (dieci vittorie, un pareggio e una sola sconfitta arrivata all’ultima giornata in formazione ampiamente rimaneggiata) e per il secondo posto in classifica. Non è stato facile, però ci siamo riusciti – ha affermato il coach italo brasiliano -. Ora dobbiamo utilizzare questa lunga pausa per recuperare energie fisiche e mentali per essere pronti a giocarci la promozione in serie A2 tramite i play off che quest’anno sono a partite secche nelle quali non puoi sbagliare nulla altrimenti, sei fuori dai giochi.

Per vincerli devi essere al 100% in tutte le gare. Noi ci stiamo preparando nel migliore dei modi, sperando di arrivare fino in fondo. Sarà dura poiché le concorrenti sono tutte di grande caratura, ma – ha concluso Sapinho – vogliamo provare a centrare il ritorno in serie A2. Un traguardo che la società dell’Odissea 2000 e la città di Rossano meritano”.

Commenti
Inline
Inline