Home / Breaking News / Odissea 2000 Rossano sconfitta a Cefalù

Odissea 2000 Rossano sconfitta a Cefalù

di REDAZIONE

Pizetta 1Stoppata a Cefalù, anche se immeritatamente, la serie positiva di vittorie consecutive (sette) dell’Odissea 2000 Rossano, che torna a – 4 dalla Meta, prima della classe. Ottima prestazione, nonostante la stanchezza riportata dal match di Coppa Italia.
I primi minuti della gara sono di studio, le due squadre si temono e non affondano i colpi. L’equilibrio viene spezzato dai calcettisti di mister Sapinho grazie alla rete di Segovia. La squadra di casa non si scompone, si riorganizza e perviene al pareggio con Aruta, riequilibrando il punteggio. Il Real Cefalù produce il massimo sforzo e, a quattro minuti dal termine del primo tempo, opera il sorpasso con Pereira.
La ripresa è ancora più combattuta, l’Odissea 2000 vuole recuperare il punteggio e attacca con più continuità. I gialloblù colgono i frutti del proprio gioco effettuando il controsorpasso con una doppietta di Dudù. La gara si infiamma e il Real Cefalù, in un animato e nervosissimo finale di gara, riesce a ribaltare ancora il punteggio con una tripletta di Pereira e un gol di Zamboni, intervallati dalla rete di Pizetta.

REAL CEFALU’  – ODISSEA 2000 ROSSANO  6 – 4  (2 – 1 p.t.)
REAL CEFALU’: Corda, Cividini, Cottone, Pereira, Vitrano, Mantia, Madonia, Zamboni, Balistreri, Aruta, Sansone, Piazza.  All. Tripoli.
ODISSEA 2000 ROSSANO:  Gervasi, Cirullo, Segovia, Sapinho, Russo, Dudù, Pizetta, Galati, Milito, Casacchia, Morrone, Rizzo. All. Sapinho.
ARBITRI: Cannizzaro (Ravenna) e Colombo (Modena).
CRONOMETRISTA: De Pasquale (Marsala).
MARCATORI: Segovia, Aruta, Pereira, Dudù, Dudù, Pereira, Pereira, Zamboni, Pizetta, Pereira.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*