Home / Breaking News / Odissea 2000 Rossano, ottimo pari sul difficile campo della Partenope

Odissea 2000 Rossano, ottimo pari sul difficile campo della Partenope

SapiaTerzo risultato utile consecutivo in trasferta per l’Odissea 2000 Rossano che torna a casa con un punto dal difficile confronto con la Golden Eagle Partenope. Un pareggio che sta stretto alla formazione calabrese non solo perché è stata sempre avanti nel punteggio, ma, soprattutto, per quanto ha fatto vedere sul campo. La squadra di Sapinho ha giocato con grande personalità e determinazione nella bolgia del PalaTrincone, mettendo sotto gli avversari che solo nel finale di gara sono riusciti a trovare la zampata che li ha portati ad impattare il risultato. Una grande prestazione del collettivo gialloblù, con una menzione speciale per il portiere rossanese Luigi Sapia che, oltre a farsi trovare sempre pronto quando è stato chiamato in causa, ha neutralizzato un rigore e un tiro libero ai calcettisti partenopei.
La partita – L’avvio di gara è abbastanza cauto, le due squadre si studiano nel tentativo di trovare l’azione giusta per sorprendere l’avversario. L’Odissea 2000 si fa apprezzare più dei padroni di casa: è ben messa in campo, pressa e non lascia varchi ai campani che stentano a portare pericoli alla difesa calabrese. I calcettisti gialloblù oltre a difendere con ordine, ripartono con veloci azioni che più di una volta impensieriscono la porta difesa da Simeone, sia prima che dopo la rete del meritato vantaggio messa a segno da Sapinho, all’11’54’’, con una splendida punizione dalla distanza. La Partenope, nell’arco del primo tempo, ha solo una grande occasione per segnare e le capita al 15’, quando l’arbitro assegna un calcio di rigore per un presunto fallo in area di Dell’Andrea. Il tiro dal dischetto di Campano viene, però, neutralizzato dall’ottimo Sapia.
Nel secondo tempo il match è molto più acceso, da una parte la Partenope cerca di riequilibrare il punteggio, dall’altra l’Odissea tenta di chiuderlo definitivamente. Dopo 13 minuti di sterili attacchi da ambo le parti, è Campano ad aprire il valzer delle emozioni che si chiudono solo al suono finale della sirena e che vedono (tra tiri liberi e le espulsioni di Sapinho e Campano) le reti di Sartori, Arillo, Arteiro e ancora Arillo, che fissano il risultato sul 3 a 3.

GOLDEN EAGLE PARTENOPE – ODISSEA 2000 ROSSANO  3 – 3  (0 – 1 p.t.)

GOLDEN EAGLE PARTENOPE: Simeone, Imparato, Campano, Arillo, Frosolone, Marchesano, Di Iorio, Melise, Guido, Cerrone, Madonna, Iazzetta. All. Di Iorio.

ODISSEA 2000 ROSSANO: Sapia, Sartori, Arteiro, Russo, Calabretta Alessandro, Sapinho, Miglioranza, Benenati, Dell’Andrea, Casacchia, Brogneri, Calabretta Antonio. All. Sapinho.

ARBITRI: Di Fabbi (Sulmona) e Ribaudo (Frosinone). CRONO: Pagano (Torre Annunziata).

MARCATORI: 11’54’’ p.t. Sapinho, 13’53’’ s.t. Campano, 15’30’’ s.t. Sartori, 16’08’’ s.t. Arillo, 17’00’’ s.t. Arteiro, 17’20’’ s.t. Arillo.

AMMONITI: Dell’Andrea, Campano.

ESPULSI: Sapinho, Campano.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*