Home / Breaking News / Odissea 2000 Rossano, domani il derby con il Belvedere

Odissea 2000 Rossano, domani il derby con il Belvedere

luigi sapiaSabato al PalaEventi di Rossano andrà in scena il derby tra Odissea 2000 e Atletico Belvedere. Un mach che si preannuncia intenso e interessante tra una squadra che nelle ultime uscite è apparsa in netta crescita e una formazione che non ha bisogno di presentazioni, visto che è una delle capolista del torneo e seria candidata al salto di categoria. La squadra di mister Sapinho, reduce da due importanti risultati utili consecutivi ottenuti in trasferta, è chiamata alla difficilissima prova di fermare la corsa della battistrada del campionato.
Luigi Sapia, grande protagonista della partita contro la Golden Eagle Partenope, parla della gara giocata a Pozzuoli e anticipa i temi del derby di sabato prossimo.
“Protagonisti lo siamo stati tutti perché ogni singolo giocatore ha sfoderato una prestazione davvero super – ha affermato il pipelet rossanese -. Bel gioco, ottima difesa e tante azioni da rete sono stati gli ingredienti messi in campo dalla nostra squadra, con un pizzico di fortuna in più saremmo potuti uscire dal PalaTrincone con l’intera posta in palio. E’ stata una prova di maturità, non era facile perché giocavamo contro una diretta concorrente per la salvezza e in casa loro. Sabato prossimo le cose saranno molto più complicate perché affronteremo uno squadrone come il Belvedere”.
Il portiere gialloblù, pur riconoscendo la superiorità della corazzata allenata da mister Cipolla, non vuole assolutamente sentire parlare di partita già decisa e dà la carica affinché sabato si riesca sovvertire il pronostico.
“C’è poco da dire sull’Atletico Belvedere, gli straordinari risultati e le grandi doti individuali e collettive di questo roster sono sotto gli occhi di tutti – ha ammesso Luigi Sapia -. Verranno a Rossano con l’obiettivo di vincere per mantenere la vetta della classifica. Per quanto ci riguarda, siamo consapevoli delle nostre potenzialità e ci giocheremo le nostre chance di fare risultato fino all’ultimo secondo di gioco. In partite come queste una grande spinta la dà il pubblico, per questo motivo invito gli sportivi rossanesi a riempire il PalaEventi e a sostenerci in questa difficile sfida”.
Alla partita, che avrà inizio alle ore 16,00 e sarà ad ingresso gratuito per tutti, non prenderà parte il player manager Sapinho, squalificato dal giudice sportivo.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*