Home / Breaking News / Odissea 2000 Rossano, contro l’Augusta servono i tre punti

Odissea 2000 Rossano, contro l’Augusta servono i tre punti

benenatiUn altro duro match attende l’Odissea 2000 Rossano che sabato ospita la temibile formazione dell’Augusta, quinta forza del campionato. La situazione di classifica dei gialloblù non consente altri passi falsi tra le mura amiche, la squadra deve capitalizzare al massimo ogni partita. Il segno 1 non esce al PalaEventi dal 25 ottobre scorso, vittoria contro la Roma Torrino, invertire subito la tendenza è di fondamentale importanza per raggiungere l’obiettivo della permanenza in serie A2. La fiducia di riuscirci è tanta nel clan calabrese, come traspare dalle parole di Francesco Benenati.
La partita con l’Augusta è di vitale importanza per il proseguo del torneo e faremo di tutto per vincerla – ha esordito l’ex calcettista del Mirto – navighiamo in brutte acque e abbiamo estremamente bisogno dei tre punti. Dico di più, se vogliamo salvarci, da sabato in poi, al PalaEventi non dobbiamo lasciare punti a nessuno. La squadra si sta esprimendo bene, anche in casa dove abbiamo raccolto meno di quanto meritavamo, quindi sono sicuro che i successi non tarderanno ad arrivare. Abbiamo le qualità di poter competere contro qualsiasi avversario”.
L’esperto calcettista calabrese, pur consapevole delle difficoltà del match, ha in mente un solo epilogo: la vittoria. Un risultato diverso metterebbe nei guai la sua squadra.
L’Augusta è una formazione ben attrezzata, formata da calcettisti che giocano insieme da tempo, in grado di dare filo da torcere a chiunque ci giochi contro – ha affermato Benenati -. Questo lo sappiamo e lo abbiamo messo in conto, ciò non esclude che possediamo le capacità di disputare una grande partita e incamerare l’intera posta in palio. Un successo darebbe anche una grande iniezione di fiducia in vista delle prossime partite che, come questa, saranno decisive per raggiungere il traguardo della permanenza in questa categoria”.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*