Home / Breaking News / Odissea 2000 Rossano ad Acireale in cerca di riscatto

Odissea 2000 Rossano ad Acireale in cerca di riscatto

arcidiaconeIl passo falso casalingo di sabato scorso contro la Futsal Isola obbliga l’Odissea 2000 Rossano a cercare di recuperare punti salvezza nel match con l’Acireale, la permanenza diretta in A2 non è stata ancora matematicamente raggiunta e non si vuole rischiare di doversela giocare nelle ultimissime gare della regular season. Con questa motivazione la formazione di mister Sapinho affronterà la penultima trasferta della stagione, come conferma il calcettista gialloblù Domenico Arcidiacone.
“Sabato abbiamo pagato molto caro l’approccio non appropriato alla partita e le assenze di tre pedine fondamentali come Arteiro, Rafinha e Miglioranza. Il resto l’ha fatto la Futsal Isola che è davvero una grande squadra – ha spiegato il numero 8 bizantino -. Anche se sarà un compito molto difficile, tenteremo di rifarci ad Acireale perché l’obiettivo stagionale è alla nostra portata e non vediamo l’ora di raggiungerlo”.
In Sicilia le problematicità per la compagine bizantina non deriveranno solo dalle notorie qualità tecniche della squadra granata, ma, anche dal dover giocare il match senza l’apporto degli squalificati Sapinho, Dell’Andrea e Miglioranza. Arcidiacone, comunque, si dichiara fiducioso.
“Purtroppo in questa stagione ci è capitato spesso di disputare gare in formazione rimaneggiata e anche questa volta ciò non ci impedirà di giocarci le nostre possibilità di vittoria – ha affermato -. Andremo a fare la nostra partita con l’intento di tornare a casa con qualche punto in tasca. Siamo perfettamente coscienti che sarà dura perché l’Acireale è un’ottima squadra che punta a concludere in bellezza questo campionato, tuttavia, noi vogliamo chiudere il discorso salvezza il prima possibile”.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*