Home / Ambiente / Odissea 2000 per la formazione ed il sociale. Collaborazione con scuola e associazioni

Odissea 2000 per la formazione ed il sociale. Collaborazione con scuola e associazioni

Odissea 2000Odissea 2000: Il festival del teatro scolastico sul tema S.Nilo tra arte e storia per invogliare allo studio e promuovere. Attraverso la creatività, integrazione sociale, una maggiore capacità di relazionarsi con gli altri e la conoscenza del patrimonio artistico locale.

– Favorire la realizzazione di progetti con finalità educative. Didattiche e culturali all’interno di uno spazio ideale e condiviso, Agorà Rossanese 3.0, un atelier creativo dedicato all’incontro di studenti di tutte le età e di tutte le scuole del territorio.

Che intendono sperimentare Il Learning By Doing, l’apprendimento attraverso il fare. – Responsabilità sociale d’impresa, è questa la bussola che continua a guidare il management dell’ODISSEA 2000. Al fianco del mondo della scuola e dell’associazionismo. Due nuovi progetti sostenuti da Odissea 2000.

A darne notizia è Milena Marino ribadendo l’impegno e la sensibilità. Il gruppo Edil Mar continua ad avere verso iniziative legate ai temi della formazione e del sociale. Anche sulla scorta dell’esperienza maturata con il concorso rivolto alle scuole cittadine.

ODISSEA 2000 PER LA FORMAZIONE ED IL SOCIALE

Condividendone obiettivi e finalità, ha inteso sostenere, infatti,  il progetto dell’associazione Con-Tatto. Rivolto alle scuole superiori il Festival del Teatro Scolastico a Tema, incentrato quest’anno su S.Nilo tra arte e storia.

Il progetto mira a favorire il processo di integrazione sociale. Attraverso la maturazione ed il consolidamento della capacità di relazionarsi in modo consapevole con gli “altri”. Lo spirito di collaborazione e di accettazione reciproca, rispetto delle regole e di se stessi.

Offrire agli allievi delle scuole superiori e soprattutto a quelli meno motivati di poter esprimere la capacità creativa. Sensibilizzare i giovani a diventare promotori diretti del patrimonio storico-artistico di Rossano. Sono, questi, gli altri obiettivi.

Il protocollo d’intesa firmato con l’Istituto comprensivo 1,  invece, mira a promuovere. Attraverso attività del laboratorio Agorà Rossanese 3.0 a promuovere nei più piccoli, la cittadinanza attiva, la convivenza civile e l’inclusione scolastica.

Il recupero e la valorizzazione del patrimonio e avvicinare i ragazzi al linguaggio giornalistico. L’obiettivo è quello dicreare uno spazio che produce ricerca, innovazione. Dove tutti gli studenti hanno la possibilità di scoprire e sviluppare i propri talenti e fare sperimentazione sui contenuti e sui processi educativi nei diversi ambiti del sapere.

Commenta

commenti