Home / Breaking News / Odissea 2000, sabato arriva il Futsal Bisceglie

Odissea 2000, sabato arriva il Futsal Bisceglie

odissea 2000odissea 2000Corsa al terzo posto in classifica per l’ Odissea 2000, che cercherà di cogliere la palla al balzo contro il Futsal Bisceglie. Alla squadra rossanese basta incamerare tre punti nelle ultime tre partite per chiudere la regular season sul terzo gradino. Ci sarà, poi, da dedicarsi alla preparazione dei play off con maggiore tranquillità. Sabato, però, per i gialloblù si prospetta un match molto complicato; sia per la forza dell’avversario sia per le tante assenze alle quali dovranno far fronte. Condizioni che non intaccano la voglia di vittoria, come ci dice Antonio De Luca. “La doppia sconfitta con la Meta è stata dura da digerire anche se sono risultati che ci possono stare perché abbiamo affrontato una grande squadra.

ODISSEA 2000, DE LUCA: CHI SCENDERA’ IN CAMPO DOVRA’ MOLTIPLICARE LE FORZE

Sono state due partite differenti nello svolgimento, in coppa Italia abbiamo avuto troppa fretta di recuperare il risultato mentre in campionato il passaggio a vuoto dei primi minuti del secondo tempo ha compromesso la gara, ma, purtroppo i risultati finali sono stati uguali – ha affermato il calcettista di Corigliano -. In settimana abbiamo avuto il tempo di metabolizzare il tutto e di prepararci alla prossima sfida con il Futsal Bisceglie. Quella con la formazione pugliese sarà un’altra partita difficoltosa poiché avremo di fronte una bella squadra, guidata da un grande allenatore e motivatissima in quanto è ancora in corsa per un posto nei play off – ha spiegato il numero due gialloblù -.

Oltre a ciò, noi saremo in emergenza per le assenze di mister Sapinho e di Delpizzo, squalificati, e di Moraes infortunato, e con un Segovia non al meglio della condizione. Chi scenderà in campo dovrà moltiplicare le forze se vogliamo conquistare i tre punti che ci garantiscono matematicamente e con due giornate di anticipo il terzo posto. Sarebbe un grande risultato per una neo promossa come la nostra squadra che ci permetterebbe anche di prepararci meglio ai play off.  La post season – ha concluso De Luca – è un mini campionato a parte dove può succedere di tutto e noi non vogliamo precluderci alcun traguardo”.

Commenta

commenti