Home / Breaking News / Nuovo Ospedale, Geraci ed Antoniotti fiduciosi dopo le parole di Oliverio

Nuovo Ospedale, Geraci ed Antoniotti fiduciosi dopo le parole di Oliverio

COMUNICATO STAMPA

NUOVOOSPEDALE-OLIVERIO-260615-4Siamo contenti per la chiarezza di OLIVERIO. Il Governatore ha confermato che il nuovo ospedale della Sibaritide si farà e che il progetto esecutivo è in corso. Lo stesso Presidente della Regione Calabria ha fugato ogni dubbio circa la possibilità che l’iter di realizzazione della struttura sanitaria possa subire slittamenti nel tempo.

È quanto affermano il Sindaco di Corigliano, Giuseppe GERACI e il Primo Cittadino di Rossano, Giuseppe ANTONIOTTI, che oggi, VENERDÌ 26, hanno partecipato all’incontro, negli uffici della Regione a Catanzaro, tra amministratori locali, associazioni e il Governatore. Tra i presenti anche l’ex parlamentareGiovanni DIMA e l’ex consigliere regionale, Franco PACENZA.

Il problema – dichiara il Primo Cittadino di Corigliano – è sempre il tempo. Non possiamo permetterci di perdere nemmeno un secondo. I cittadini della Sibaritide hanno diritto di essere curati nel miglior modo possibile e in una struttura nuova ed efficiente.  Mi rincuora che lo stesso Governatore abbia chiarito questo aspetto: i soldi stanziati per il nuovo ospedale resteranno qui e non saranno destinati all’Annunziata.Si tratta di un treno che non possiamo perdere.Abbiamo messo da parte ogni genere di conflittualità politica e procediamo uniti verso il traguardo. La gente ci chiede di non mollare ed essere vigili.

Volevamo sentire queste parole – spiega l’assessore Raffaele GRANATA – dal Presidente della Regione Calabria e sono arrivate puntali. OLIVERIO ha spiegatocome l’avvio del protocollo di legalità non costituisca un freno alla realizzazione del nuovo ospedale. Il protocollo ed il progetto esecutivo procedono su due percorsi differenti. Sarebbero quindi infondate le voci secondo cui l’impresa che ha vinto la gara d’appalto non sarebbe in grado di portare avanti i lavori. Il Governatore ha chiesto all’impresa di anticipare i tempi. A luglio OLIVERIO effettuerà, insieme ai tecnici della Regione, una prima verifica sul progetto.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*