Home / Attualità / Nuovo ospedale della Sibaritide, Oliverio: “A gennaio i lavori”

Nuovo ospedale della Sibaritide, Oliverio: “A gennaio i lavori”

mario-oliverio-3“Tra i mesi di gennaio e febbraio del 2017 inaugureremo i cantieri del nuovo ospedale della Sibaritide” . Ad annunciarlo è il Presidente della Regione Mario Oliverio nel corso del consiglio regionale. Durante il question time, il governatore ha anche avuto modo di spiegare le ragioni dei ritardi nella realizzazione dei tre nuovi ospedali calabresi. «Tre situazioni diverse tra loro», ha specificato Oliverio. L’iter per gli ospedali della Piana e della Sibaritide è stato rallentato dalle procedure fallimentari e dall’interdittiva antimafia che hanno interessato le imprese aggiudicatarie. «Per l’ospedale della Sibaritide – ha chiarito il governatore – il progetto definitivo è già stato depositato e tra pochi giorni dovrebbe svolgersi la conferenza dei servizi, alla quale seguirà la progettazione esecutiva. Contiamo di far partire i cantieri tra gennaio e febbraio».

I DANNI DELL’ALLUVIONE 2015 «Durante uno dei prossimi Consigli dei ministri verranno assunti i provvedimenti necessari per il pagamento dei danni subiti dai Comuni della Sibaritide dopo l’alluvione dell’agosto 2015». E’ la risposta di Oliverio a un’interrogazione del consigliere Giuseppe Graziano. Il Presidente ha riferito in aula sulle rassicurazioni avute in tal senso dal capo della Protezione civile, Fabrizio Curcio. Il 28 luglio scorso il Consiglio dei ministri aveva approvato una delibera con la quale venivano assegnati fondi pari a 800 milioni a 40 Comuni richiedenti su un totale di 49. Tra gli esclusi figuravano i Comuni di Rossano, Corigliano e Crosia, nonostante fosse inizialmente previsto un contributo di un milione e 800mila euro.

Commenti