Home / Breaking News / Nomine commissioni parlamentari: Scutellà alla giustizia. Possiamo sperare per il Tribunale?

Nomine commissioni parlamentari: Scutellà alla giustizia. Possiamo sperare per il Tribunale?

Il deputato rossanese del M5S Elisa Scutellà

DI SERAFINO CARUSO

La deputata rossanese Elisa Scutellà è stata nominata membro della Commissione giustizia della Camera dei Deputati. Una nomina non casuale, che ha seguito una logica in base ai curriculum di ognuno. “La predetta Commissione – ha commentato la Scutellà – opera su un vasto campo che mi ha sempre affascinata, ciò è testimoniato, tra l’altro, dagli studi da me intrapresi. Affinché una società civile si dimostri tale necessita esigere ed ottenere un sistema funzionante in tutti gli aspetti rientranti nel complesso ed avvincente mondo della giustizia”.

 

SCUTELLA’ POTRA’ FARE QUALCOSA, MA DIPENDE DALLA FORMAZIONE DEL GOVERNO

Una nomina importante per la città Corigliano Rossano e tutto il circondario. Territorio scippato, ricordiamolo anche se non ce n’è bisogno, dello storico e importante Tribunale. Con un parlamentare della forza politica più importante del Parlamento in Commissione giustizia possiamo nutrire buone speranze su una riforma della geografia giudiziaria? Con tutte le cautele del caso, possiamo dire che ad averlo un deputato lì dentro o al non averlo fa una bella differenza. Molto dipenderà anche dagli sviluppi per la formazione del Governo. In ogni caso abbiamo una cittadina del territorio che è membro della Commissione giustizia e si impegnerà certamente al massimo per far riaprire il Tribunale e porre rimedio, così, ad una delle ingiustizie civili e sociali più crudeli della storia repubblicana italiana.

Commenta

commenti