Home / Attualità / Nicola Di Gerio è il nuovo vice Sindaco di Castrovillari

Nicola Di Gerio è il nuovo vice Sindaco di Castrovillari

Il Sindaco Lo Polito: «Con la Giunta abbiamo concordato che tale responsabilità verrà ricoperta in successione dagli assessori»

Come annunciato ed anticipato nella seduta d’insediamento del nuovo Consiglio comunale di Castrovillari, il Sindaco, Domenico Lo Polito, ha nominato, questa mattina, firmando l’apposito provvedimento, l’Assessore allo Sviluppo Economico, Nicola Di Gerio, Vice Sindaco. La decisione è arrivata al termine di una riunione di Giunta e dopo aver convenuto, da parte dei componenti, di affidare tale incarico, a rotazione, a chi aveva offerto la disponibilità.

Da qui l’idea di suddividere in fasi la consiliatura che vedranno le successioni programmate. L’avvio è stato consegnato all’Assessore con maggiore esperienza. Congratulazioni ed auguri di buon lavoro sono stati rivolti a Di Gerio dopo la nomina per l’ulteriore responsabilità affiancata alle specifiche per cui è già riferimento.

«Un altro segnale- ha commentato, a margine della riunione, il primo cittadino facendo riferimento pure alla presenza giovane che concorre, in continuità, alla guida dell’Amministrazione municipale – per affermare, come abbiamo fatto nella precedente consiliatura, il ruolo che svolge ciascuno per la crescita di Castrovillari. Una capacità diffusa– aggiunge Lo Polito – che si farà ancora valere e darà il suo importante apporto al cammino della politica che sta ricercando un dialogo prezioso che coinvolga le generazioni passate e future e, quindi, l’attenzione delle persone per una vera partecipazione alla vita della città comune su ciò che è utile per la costruzione».

«Ecco perché – ha sottolineato il Sindaco- la validità di questa nuova forma di governo della città che l’esperienza civica offre in quella complessità di azioni finalizzate alla realizzazione di sinergie per rendere al meglio il bene comune bisognoso di tutti come di quella fattiva sussidiarietà per essere reso».


Commenta

commenti