Home / Attualità / Natale low impact a Cropalati

Natale low impact a Cropalati

nataleAlto, colorato e luminoso: l’albero di Natale issato nella piazza principale del paese è una vera e propria opera d’arte. Realizzato con bottiglie di plastica donate dai cittadini, l’istallazione non ha nulla da invidiare agli alberi di Natale tradizionali. Ha invece una cosa in più: rispetta l’ambiente. Sì, perché, per addobbare a festa il piccolo borgo calabrese, non è stata abbattuta nessuna pianta.
“Una scelta – ha commentato il sindaco Luigi Lettieri – che ha avuto per la nostra comunità un doppio significato. Il primo, intuibile, quello di proteggere l’ambiente. L’altro, meno scontato, di incoraggiare la condivisione e la partecipazione attiva. Per realizzarlo, infatti, è stata necessaria la collaborazione dei cittadini, ma anche un lavoro coordinato dei giovani che hanno costruito questa vera e propria opera d’arte. Ci sono volute diverse ore – ha raccontato il Primo Cittadino – , ma il risultato è straordinario. I nostri ragazzi hanno dimostrato passione, dedizione e senso civico. Sono soddisfatto. Ringrazio loro e la nostra comunità”.

NATALE, A CROPALATI CALENDARIO FITTO DI APPUNTAMENTI

Ma il Natale 2016 a Cropalati non sarà solo all’insegna della protezione dell’ambiente. Il calendario degli eventi ideato dall’amministrazione comunale è ricco di appuntamenti da non perdere. Tra questi, l’incontro con il regista Renato Pagliuso, che ha dato da poco alle sale di tutta Italia il suo ultimo film Racconto Calabrese. E poi, uno spettacolo teatrale, una maxi tombolata, due concerti e una festa pensata per gli anziani.Venerdì 23 dicembre al Teatro Comunale, per l’evento “Al Cinema con L’autore”, il regista Pagliuso incontrerà il pubblico prima della proiezione della pellicola Racconto Calabrese. L’inizio è previsto per le 21. Mentre, sabato 24 si entrerà ancora di più nell’atmosfera di festa con due appuntamenti. Alle 18 Babbo Natale incontrerà i più piccoli in Piazza De Gasperi. Alle 23:30, poi, inizierà la “Veglia della Notte in Nativitate Domini” nella chiesa di Santa Maria Assunta. Un altro appuntamento da segnare in calendario è quello di mercoledì 28 dicembre. Sempre al Teatro Comunale, a partire dalle 18:00, si terrà il Concerto di Natale eseguito al violoncello e al pianoforte da Biondi e Manfredi. Il giorno dopo, giovedì 29 dicembre, è previsto invece uno spettacolo teatrale di beneficienza. In scena la compagnia I tinti con la pièce Accadde tutto per caso.

Il 30 ci sarà da divertirsi tutti insieme con il Karaoke e la Maxi Tombolata Natalizia. Sabato 31 si esibiranno in piazza i Riturnella e lunedì 2 gennaio ci saranno il concerto della Banda musicale Berardi di Bocchigliero e la Festa degli Anziani. Ma gli eventi non finiscono qui. Martedì 3 al Teatro Comunale alle 18:00 si darà il via a una tombolata per ragazzi, mercoledì 4 ci sarà un altro concerto. Infine, giovedì 5 gennaio si aspetterà tutti insieme la befana con un karaoke a cura de I Canterini onlus.

Commenta

commenti