Home / Attualità / Museo diocesano aderisce a La Notte dei Musei

Museo diocesano aderisce a La Notte dei Musei

museo diocesanoIl Museo Diocesano e del Codex aderirà all’edizione 2017 de La Notte dei Musei in programma il 20 e 21 maggio. “Musei in Contes[x]t: raccontare l’indicibile nei musei”. E’ questo il tema voluto dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. In continuità con quanto proposto da ICOM per la “Giornata internazionale dei Musei” del 18 maggio, il tema di quest’anno vuole far riflettere sull’importanza sociale di un istituto culturale quale il museo. Dove le opere hanno una storia da raccontare. Diventano oggetto di confronto con il proprio territorio e motivo  di scambio e arricchimento culturale.

MUSEO DIOCESANO APERTO DALLE 19 ALLE 22

Per l’occasione, l’associazione “Insieme per Camminare” quale ente gestore del Museo Diocesano e del Codex, organizza una serata speciale per sabato 20 Maggio. A partire dalle ore 19 fino alle 22 infatti, il Museo resterà straordinariamente aperto al pubblico. Sarà possibile accedere e godere di visite guidate nella sezione relativa al Codex Purpureus Rossanensis ogni 30 minuti. Pagando il prezzo simbolico di 1 €. Alle 20:30 invece, è previsto un incontro dal titolo  “Tra storia e immaginazione – Il Codex racconta”. Partendo dal romanzo “Il codice proibito”, scritto dall’ avvocato rossanese Mario Guido Esposito, il Prof. Francesco Filareto e l’autore del romanzo, ripercorreranno la storia del Codex Purpureus Rossanensis. Dando vita ad un dialogo aperto al pubblico sulle principali vicende legate al prezioso manoscritto. E che per motivi di diversa natura, sono state  emarginate o nascoste, presunte o puramente fantasticate.

La serata, sarà una splendida occasione per visitare e conoscere il Museo. A un prezzo straordinariamente ridotto e in versione notturna. Per apprendere aneddoti e curiosità riguardo il suo più importante tesoro.

Commenti
Inline
Inline