Home / Attualità / Museo Diocesano e del Codex, domenica 21 ottobre l’iniziativa “Se scambio, cambio”

Museo Diocesano e del Codex, domenica 21 ottobre l’iniziativa “Se scambio, cambio”

museo diocesano e del codexAl Museo Diocesano e del Codex tornano le Giornate promosse dall’Associazione Musei Ecclesiastici Italiani. Giunte alla sesta edizione, si accompagnano allo slogan “Se scambio cambio”. Si tratta di una simbolica iniziativa di condivisione; con la quale AMEI vuole sottolineare che compito di un museo è cogliere i “cambiamenti” in atto, i bisogni sociali e culturali della propria comunità. Nonché favorire la costruzione di una società coesa e responsabile; e ancora sostenere l’integrazione, il dialogo, la relazione, grazie all’arte e alla cultura.

MUSEO DIOCESANO E DEL CODEX, OFFERTO L’INGRESSO A PREZZO RIDOTTO PER CHI DEVOLVERA’ BENI

Domenica 21 ottobre Il Museo offrirà l’ingresso speciale al costo di solo 1,00 euro per tutti i visitatori che devolveranno beni per la “Casa della Speranza”; si tratta di una struttura di accoglienza dell’Arcidiocesi che offre molteplici servizi a favore delle persone bisognose. Sarà possibile portare beni alimentari non deperibili, o fare una piccola donazione, che verrà destinata immediatamente alla “Casa della Speranza”, grazie alla presenza degli operatori della struttura che nella giornata di domenica saranno disponibili per mostrare le attività e i servizi che quotidianamente svolgono. Per l’occasione sarà inoltre allestito un mercatino solidale nel cortile del Museo.

Commenta

commenti