Home / Attualità / Mirto, il Gal Sila Greca organizza “La canapa: un’antica coltura protagonista dello Sviluppo Sostenibile”

Mirto, il Gal Sila Greca organizza “La canapa: un’antica coltura protagonista dello Sviluppo Sostenibile”

gal sila grecaIl GAL Sila Greca “Basso Jonio Cosentino”, nell’ambito della Mis. 421 – Cooperazione Interterritoriale “Territori che fanno la cosa giusta”, ha  organizzato in collaborazione con “AssoCanapa”, GAL “Colline Joniche”, Associazione “Il Punto verde”,  Associazione “South Hemp Tecno”, un workshop dal titolo “La canapa: un’antica coltura protagonista dello Sviluppo Sostenibile”, al fine di informare il territorio (Enti Locali, Imprese, Cittadini, Scuole,) sugli utilizzi in agricoltura della canapa.
L’appuntamento è previsto per venerdì 23 con inizio alle ore 16,30 e avrà luogo presso il salone del Circolo Culturale “Zanotti Bianco” in p.zza Dante a Mirto Crosia.
Il programma prevede gli interventi di: Ranieri Filippelli, Direttore e Presidente del GAL, Serafino Forciniti, Vicesindaco di Crosia, Antonio Chiaramonte, Responsabile AssoCanapa Calabria, Francesco Donatelli, Vicepresidente GAL “Colline Joniche”, Rachele Invernizzi, responsabile South Hemp Tecno, Luca Di Domenico, Coordinatore Consorzio Communitas. Coordina i lavori il Direttore del GAL Sila Greca, Francesco Rizzo.
La canapa come prodotto finale è attualmente molto richiesto nella bioedilizia, nell’industria tessile, nella cosmesi, nei prodotti omeopatici, come combustibile alternativo, come sostituto di fibre varie ed è veicolato da apposite aziende che lo ritirano per conferirlo presso il ciclo industriale.
Poichè la coltivazione dalla canapa richiede poca acqua, nessun pesticida o fertilizzante chimico ed è utile per reintegrare le sostanze vitali dei terreni agricoli, può essere un interessante fattore di sviluppo e di reddito per terreni agricoli di poco pregio o incolti.
Partecipare significa acquisire elementi per eventuali impieghi anche sul territorio della Sila Greca.

 

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*