Home / Attualità / Mirto: Al via lavori di riqualificazione urbana

Mirto: Al via lavori di riqualificazione urbana

mirtoApprovato dalla Giunta comunale di Mirto il progetto esecutivo dei lavori di un nuovo tratto di marciapiedi completo di illuminazione sulla via nazionale di Mirto, con l’utilizzo delle economie del ribasso d’asta. A breve il via ai lavori che consentiranno la messa in sicurezza di un ulteriore tratto urbano della statale 106.

L’intervento, dell’importo di circa 62mila Euro, deriva dalle somme a ribasso d’asta di un precedente finanziamento regionale.

 ILLUMINAZIONE SULLA VIA NAZIONALE DI MIRTO

Un ulteriore intervento – dichiara il Consigliere con delega ai Lavori Pubblici, Saverio Capristo – che sarà possibile realizzare grazie all’intercettazione di fondi extra bilancio. E che va ad incidere non soltanto sul miglioramento dell’aspetto urbano, ma soprattutto sulla sicurezza e sulla fruibilità pedonale della strada. È un progetto che sarà ampliato nei prossimi mesi.
– Conclude Capristo –  ci auguriamo di poter portare a compimento nel prossimo futuro, intercettando altri fondi ed altri finanziamenti. Così come l’Esecutivo Russo è stato in grado di fare già in questi anni. Si pensi alla delegazione comunale, alla sede della Polizia Municipale e alla riqualificazione energetica di molti plessi scolastici cittadini.

Nello specifico, il progetto prevede la demolizione dei massetti in calcestruzzo esistenti per la creazione di un piano di posa uniforme, con la messa in opera di nuovo massetto in calcestruzzo su sottofondo di pietrisco e la successiva realizzazione delle nuove pavimentazioni con Betonelle in calcestruzzo autobloccanti, con cordonatura perimetrale in pietra di Trani; la realizzazione di canalette di raccolta acque piovane con elementi prefabbricati; rampe d’accesso per i disabili. È prevista, la creazione di 6 aiuole con cordonatura perimetrale in pietra di Trani e con la messa a dimora di piante arboree a scelta della direzione dei lavori. Infine, il progetto prevede la messa in opera di un nuovo impianto di illuminazione pubblica costituita da 6 pali posti a ridosso della cordonatura perimetrale.

Commenta

commenti