Home / Attualità / Migranti, accoglienza e inclusione sociale

Migranti, accoglienza e inclusione sociale

migranti

Migranti al porto

In occasione della IV Edizione della Giornata Internazionale del Migrante, Trebisacce dedica l’intera giornata di domani, 14 dicembre 2016, allo studio ed al confronto sul delicato tema dell’accoglienza e dell’inclusione sociale dei migranti. Una giornata a cui l’amministrazione comunale, le associazioni di volontariato e gli Istituti Scolastici si fanno trovare pronti e preparati perché a Trebisacce, cittadina di mare, sempre aperta e ospitale, il fenomeno della migrazione è ormai entrato nel vissuto quotidiano per cui quello della migrazione non viene considerato un problema, tanto meno un’emergenza. Tre gli obiettivi che si prefiggono gli organizzatori dell’evento: -divulgare la comunicazione al fine di consentire a chiunque il diritto ad un’opinione informata; -accrescere lo spirito di aggregazione e accoglienza tra i popoli; -piantare il seme per una corretta integrazione. In questa ottica il compito più impegnativo è stato affidato alle scuole di ogni ordine e grado che per la cittadina jonica, che ospita tutti gli istituti scolastici, rappresenta un ricchezza incalcolabile.

MIGRANTI, SCUOLE PROTAGONISTE

Perché è nelle aule e tra i banchi che i ragazzi ricevono la prima educazione alla solidarietà e all’integrazione sociale. Saranno diversi i momenti della giornata che vedranno gli studenti quali protagonisti, dall’incontro tematico in programma presso il Miramare alla presentazione del Dossier Statistico sull’Immigrazione 2016 della Idos in partenariato con Confronti, l’Unar Dipartimento delle Pari Opportunità, l’otto per mille della Tavola Valdese – Unione delle Chiese Metodiste e Valdesi… Il dibattito e le esperienze saranno rese ancora più ricchi per la presenza del Vescovo mons. Francesco Savino e attraverso una serie di testimonianze dirette offerte da alcuni migranti-ospiti nell’Alto Ionio Cosentino.

Fonte: La Provincia di Cosenza

Commenta

commenti