Home / Breaking News / Mascaro si scagli anche contro Calabria Verde

Mascaro si scagli anche contro Calabria Verde

mascaroNuovo attacco frontale degli attivisti del Meetup Rossano Pentastellata nei confronti del sindaco. Reo di vedere solo ciò che vuol vedere. “Siamo contenti che Mascaro abbia iniziato a notare le criticità del territorio. Anche se, in assenza di documentazione corroborante, non ci avventuriamo nel sostenere pericolosità o errori nella realizzazione delle due rotonde esistenti lungo la 106 all’altezza di c.da Oliveto Longo.  Piuttosto – continua la nota – pretendiamo che Mascaro si scagli nei confronti di Calabria Verde, Regione Calabria e Consorzio di Bonifica. Così come ha fatto (a torto o a ragione) contro l’Anas.

MEETUP A MASCARO: TORRENTI ANCORA IN CONDIZIONI VERGOGNOSE

Per le condizioni vergognose e pericolose in cui continuano a versare i nostri torrenti. Che, a distanza di quasi 2 anni dall’alluvione, sono ben lungi dall’essere messi in stato di sicurezza. Gli alvei sono ancora stracolmi di detriti. Non possiamo assistere in silenzio all’inerzia di chi ci amministra. Tutto il territorio rossanese deve essere protetto, contrade o centro che siano. Gradiremmo perciò la stessa solerzia da parte della pubblica amministrazione. Bisogna agire in quelle zone del comprensorio cittadino defilate. Ma non per questo prive di problemi e pericoli”.

Commenta

commenti