Home / Breaking News / Mandatoriccio, convocato consiglio

Mandatoriccio, convocato consiglio

mandatoriccioConvocato il consiglio comunale di Mandatoriccio. Tra i punti all’ordine del giorno: opera Valorizzazione Sila, acquisizione al patrimonio dell’ente della sede municipale, del panificio, dell’ex ufficio postale e dell’ex maglificio a Mare; adesione al Gruppo di azione locale GAL – SIBARITIDE ed approvazione dello schema di atto costitutivo e di statuto della Società Consortile a responsabilità limitata; approvazione del Piano di emergenza comunale della Protezione Civile.
La seduta si terrà questa sera alle ore 17,30. “Con l’acquisizione degli immobili ex OVS – dichiara il Sindaco Angelo Donnici – il Comune entrerà nella disponibilità dei locali ed edifici”. Come l’attuale sede municipale, il panificio, l’ex ufficio postale, l’ex maglificio e della chiesa. Quest’ultima sarà donata dall’Amministrazione Comunale alla Diocesi. I locali liberi saranno oggetto di rifunzionalizzazione e destinati ad attività sociali.

MANDATORICCIO PROTAGONISTA NELLA TUTELA DELLE PROFESSIONALITA’

Con l’adesione al Gruppo d’Azione Locale – GAL SIBARITIDE, sintesi tra le Società preesistenti GAL Federico II Alto Jonio e GAL Sila Greca, si conclude – aggiunge il Primo Cittadino – un percorso di dialogo, confronto e programmazione tra sindaci e territori, che ha visto Mandatoriccio protagonista nell’azione di salvaguardia e tutela di tutte le professionalità che con la costituzione del nuovo ed unico organismo saranno preservate.
Attenzione al tema del rischio idrogeologico e alla prevenzione, il Consiglio sarà chiamato ad approvare il nuovo piano di emergenza comunale della Protezione Civile.

Commenta

commenti