Home / Breaking News / Maltempo, previste nevicate sopra gli 800 metri

Maltempo, previste nevicate sopra gli 800 metri

maltempo

paesaggio innevato in Sila

Maltempo, la perturbazione atlantica che ha raggiunto l’Italia e che ha portato piogge, neve e venti forti su buona parte del Paese, continuerà a far sentire i suoi effetti anche nelle prossime ore. E determinerà un ulteriore abbassamento delle temperature. Il Dipartimento della Protezione civile ha dunque emesso una nuova allerta meteo, che integra ed estende quelle dei giorni scorsi. Sulla base delle previsioni disponibili si prevedono a partire dalla serata di oggi venti forti e di burrasca su Piemonte, Lombardia e Sardegna.

MALTEMPO, PERSISTERE DI VENTI FORTI E DI BURRASCA

Per domani sono attese invece nevicate da deboli a moderate su Emilia Romagna e Toscana (al di sopra dei 400-600 metri), su Umbria e settori appenninici di Lazio, Abruzzo e Molise (al di sopra dei 500-700 metri), su Campania, Basilicata e Calabria (al di sopra dei 600-800 metri). L’avviso prevede, inoltre il persistere di venti forti e di burrasca su Sicilia, Campania, Calabria, Basilicata e Puglia. Il Dipartimento ha anche valutato per la giornata di domani una allerta arancione su Lazio (Appennino di Rieti e sui bacini del Liri e dell’Aniene) Abruzzo (Marsica, bacino dell’Alto Sangro e dell’Aterno) e su gran parte del Molise.


Commenta

commenti