Home / Breaking News / Maltempo a Corigliano-Rossano, “non uscite di casa”. A Rossano crolla galleria

Maltempo a Corigliano-Rossano, “non uscite di casa”. A Rossano crolla galleria

Maltempo: la pioggia battente caduta nelle ultime ore sulla fascia ionica cosentina, per la quale ieri era stata diffusa l’allerta meteo di livello rosso, sta provocando disagi nel territorio di Corigliano-Rossano. Non a caso la Protezione civile regionale ha invitato alla massima prudenza sconsigliando vivamente di uscire di casa. Sono diverse le strade allagate, con conseguenti disagi alla circolazione sulla statale 106 ionica, dove si sono registrati rallentamenti tra i comuni di Pietrapaola e Cariati. Molto critica la situazione anche in contrada “Insiti”, dove la strada che in futuro dovrebbe costituire il principale collegamento al Nuovo Ospedale della Sibaritide, è stata chiusa al traffico perché completamente allagata; molte le famiglie impossibilitate a uscire dalle proprie abitazioni. Una situazione paradossale, soprattutto alla luce dei fondi regionali resi disponibili per la progettazione di una nuova arteria; al momento fermi e inutilizzabili per la negligenza degli enti.

MALTEMPO, SOCCORSI INVALIDI E ANZIANI DAI VIGILI DEL FUOCO

Sempre a Corigliano-Rossano il torrente Malfrancato ha raggiunto gli argini. Al momento, comunque, non sono segnalate criticità gravi per le persone. A scopo precauzionale le strade in prossimità del torrente sono state chiuse. Sul lungomare Sant’Angelo l’acqua ha raggiunto i 20 centimetri. Nello stesso comune, i due sottopassaggi sono stati chiusi al traffico in via precauzionale. Completamente invasa dall’acqua la frazione di Schiavonea. I Vigili del fuoco sono intervenuti per soccorrere invalidi o anziani, impossibilitati a lasciare le loro case a causa dell’acqua. Diversi gli interventi dei pompieri e della Protezione civile, anche con l’impiego di idrovore per aspirare l’acqua fuoriuscita dai tombini. Non sono comunque segnalate, al momento, situazioni di particolare gravità.

NEL CENTRO STORICO DI ROSSANO CROLLA UNA GALLERIA
allerta meteo

Arturo Levato, Comandante della Polizia Municipale di Corigliano-Rossano

A Rossano, inoltre, è crollata parte di una galleria sita sulla ex strada provinciale 188; la stessa arteria già interessata da una chiusura a causa del crollo di un’altra galleria in occasione dell’alluvione del 12 agosto 2015. Chiusa, quindi, la strada provinciale ROSSANO-SILA.  È stata prontamente informata la competente Provincia di Cosenza attraverso una relazione a seguito di sopralluogo. A darne notizia è il Comandante della Polizia Municipale Arturo Levato; precisando che continua il monitoraggio sull’intero territorio di Corigliano Rossano.

Intanto va migliorando la condizione metereologica e non si registrano particolari situazioni di disagio ulteriore. Le piogge abbattutesi in queste ore hanno smosso alcuni terreni e hanno provocato diversi danni; dei quali, per ora, non si conosce l’entità. I torrenti hanno defluito ma non in modo ottimale a causa dei detriti. È necessaria – fa sapere ancora Levato – la pulizia dei fossi di scolo per prevenire inondazioni.

Da segnalare, in ogni caso,  i tempestivi interventi e i costanti monitoraggi da parte delle forze dell’ordine e di tutti gli enti preposti.

 

 

 

Commenta

commenti