Home / Breaking News / Maltempo in Calabria, ritrovato il corpo del piccolo Nicolò

Maltempo in Calabria, ritrovato il corpo del piccolo Nicolò

LAMEZIA TERME Era vicino all’auto che con la madre Stefania e il fratellino di sette anni, Christian, avevano abbandonato nella notte del nubifragio del 4 ottobre prima di essere travolti da un’ondata di acqua e fango. Il piccolo Nicolò, 2 anni, è stato ritrovato venerdì mattina, dopo oltre una settimana di ricerche, dagli uomini dei Vigili del fuoco e della Protezione civile. Decisivo per il ritrovamento del corpicino l’uso del georadar che ha permesso di localizzare il piccolo sepolto da una spessa coltre di fango. Sua madre Stefania Signore, 30 anni, e il fratellino Christian, erano stati invece trascinati dalla piena per oltre 900 metri. Un primo esame sui loro corpi aveva decretato la morte per soffocamento da fango e detriti. Oggi si aspettano le risultanze dell’esame autoptico. Nel giorno del lutto cittadino per tutto il territorio lametino e dei funerali di Stefania e Christian, arriva la notizia che anche il piccolo di casa è stato ritrovato.(fonte http://www.corrieredellacalabria.it/regione/item/160449-ritrovato-il-corpo-del-piccolo-nicolo/)

Commenta

commenti