Home / Attualità / Malena 2021: l’ultima opera di Pagliuso girata interamente a Rossano

Malena 2021: l’ultima opera di Pagliuso girata interamente a Rossano

Si chiamerà “Malena 2021” il nuovo cortometraggio di Renato Pagliuso, girato interamente nel centro storico di Rossano e prodotto da Esterno Giorno film productions, iscritta al MIBAC, già nota per avere prodotto molti lavori dello stesso regista.

«In realtà l’idea – dichiara lo stesso film maker cosentino trapiantato in terra bizantina – è nata per testare la videocamera del Huawei p40 pro in4k, naturalmente con le dovute attenzioni di chi come me viene dalla pellicola e che esige sempre il massimo a livello tecnico e artistico».
La storia racconta di una ragazza di oggi che, stufa della modernità, vuole ritornare al passato e gli riesce in parte, perché tutto intorno resta invariato tranne alcuni misteriosi particolari. Malena 2021 è interpretato da Romy Costantino e dall’altro protagonista Emanuele Lefosse, il tutto contorniato dai paesaggi che promuovono il territorio. «Il mio ringraziamento – conclude Pagliuso – è tutto per i miei assistenti: dall’aiuto regia Euristeo Cerealo, al mio assistente Eugenio De Simone e alla “location manager” Elisabetta Salatino»


Commenta

commenti