Home / Attualità / Malavolta sul caso Cotticelli: «Spettacolo indegno. Speranza ascolti i territori»

Malavolta sul caso Cotticelli: «Spettacolo indegno. Speranza ascolti i territori»

Claudio Malavolta, in qualità di alta carica istituzionale del Comune di Corigliano Rossano, ha voluto stigmatizzare le uscite infelici di Cotticelli

corigliano rossano

«Lo spettacolo a cui i cittadini calabresi sono stati costretti ad assistere è stato indecoroso». Con questa frase lapidaria – riguardo alla tragicomica “scoperta” di responsabilità sull’emergenza Covid da parte di Cotticelli – è intervenuto il vicesindaco di Corigliano Rossano, Claudio Malavolta.

«Le colpe sono di chi non ha voluto ascoltare il territorio. Mi riferisco al Ministro Speranza che deve assumersi le sue responsabilità in tutta questa vicenda». Malavolta è esasperato sia come amministratore che come cittadino: «Ciò che più dispiace è che queste verità debbano venire fuori da inchieste giornalistiche o dalla attività della magistratura».

Pur non essendo vicino ai 5 stelle, spezza una lancia in loro favore: «Il deputato Sapia ha più volte denunciato sia il Commissariamento e sia la figura di Saverio Cotticelli, inadeguato ad un ruolo così delicato». Infine, la chiosa amara del vicesindaco di Corigliano Rossano: «I consiglieri regionali, le Aziende Sanitarie provinciali e le varie strutture dov’erano prima di oggi? I cittadini si aspettano delle risposte e la fine di questa triste epoca di commissariamenti».


 

Commenta

commenti